GERMANIA: UN VOLO SU CINQUE E’ LOW COST

In Germania un volo aereo su cinque e’ effettuato con compagnie a basso costo (Easyjet, Germanwings, Ryanair, Air Berlin, Hapag-Lloyd e altre). Come ha reso noto oggi un un rapporto dell’Ente nazionale per il controllo del traffico aereo (Dfs), nel 2006 i voli a basso costo hanno costituito il 19,1% del totale, rispetto al 15,5% dell’anno precedente. Negli ultimi sei anni in Germania - e’ stato precisato - il numero dei voli con compagnie a basso costo si e’ quadruplicato. In totale lo scorso anno il numero totale dei voli registratisi in Germania e’ stato di tre milioni.

I voli aerei, e in modo particolare quelli di compagnie a basso costo che fanno registrare un incremento continuo e generalizzato, sono in Germania sott’accusa essendo ritenuti tra i responsabili del degrado ambientale e del riscaldamento del clima per le massicce emissioni di gas nocivi a effetto serra, in modo particolare di anidride carbonica (Co2). Per questo esperti e politici consigliano i tedeschi a rinunciare a vacanze esotiche in luoghi lontani ma di recarsi in localita’ di villeggiatura all’interno della Germania, evitando lunghi voli altamente inquinanti.

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Mar 2007 alle 6:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus