TEMEX ANNUNCIA IL LANCIO DI UN OSCILLATORE RF A BASSISSIMO RUMORE DI FASE PER IL MERCATO DEI RADAR

Temex, protagonista mondiale nel settore dei componenti e dei sottosistemi tempo-frequenza, annuncia il lancio di un nuovo oscillatore RF di piccole dimensioni, contenuto in uno chassis di 51.5 x 51.5 x 20.5 mm. Questo nuovo oscillatore a bassissimo rumore di fase è destinato ai mercati della strumentazione e dei radar. Si tratta di un progresso tecnologico frutto di 15 anni di esperienza nella progettazione e nella fabbricazione di fonti di frequenza estremamente stabili, ma anche di una competenza unica nell’ambito dei risonatori SAW. Queste fonti ULN (Ultra Low Noise) soddisfano i criteri richiesti dal mercato della strumentazione e del radar. «Questo oscillatore risponde ai bisogni espressi dai diversi ministeri della difesa dei paesi occidentali per i loro radar di nuova generazione in grado di individuare gli obiettivi invisibili. Anche i banchi di prova futuri dovranno integrare questo stesso tipo di oscillatore ad alte prestazioni» spiega Jean Forget, direttore esecutivo dell’attività Difesa e Spazio di Temex.

 

 

Principali caratteristiche del nuovo oscillatore SR W150

Progettato per rispondere alle esigenze dei mercati strumentazione e radar, questo nuovo oscillatore si contraddistingue per le sue caratteristiche tecniche avanzate:

- frequenza: 500 MHz (frequenze possibili da 300 MHz a 600 MHz);

- rumore di fase più basso a 10 kHz dall’onda portante: - 165 dBc/Hz;

- valore minimo del rumore di fase di -175dBc/Hz;

- frequenza stabilizzata dal controllo della temperatura e tensione di comando esterna;

- dimensioni: 51.5 x 51.5 x 20.5mm;

- stabilità: 1 ppm nel range di temperature 0 – 50°C con un obiettivo da -30°C a + 70°C;

- invecchiamento: 1 ppm / anno;

- dopo la regolazione in fabbrica, l’oscillatore non necessita di ulteriore calibrazione.

 

L’oscillatore è già stato testato dai principali costruttori europei di Radar. Diversi prototipi inviati presso le maggiori aziende del mercato della strumentazione e del radar hanno dato risultati estremamente soddisfacenti, per non dire inattesi. Con questo sviluppo di fonti di frequenza ultrastabile a 500 MHz (riferimento per fonti in Banda L o in Banda X), Temex conferma la propria strategia di sviluppo nel settore degli oscillatori ad alte prestazioni.
I prototipi di questo nuovo oscillatore a 500 MHz a risonatore SAW a temperatura controllata (OCVCSO: Oven Controlled Voltaged Controlled Saw Oscillator) riferimento SR W150 saranno disponibili per le convalide dei sistemi nel corso del 2° trimestre 2007.

(Comunicato stampa CITEF)

 

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 12 Mar 2007 alle 4:27 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus