TUIFLY PROTAGONISTA DELLE PRINCIPALI FIERE DEL SETTORE TRASPORTI

TUIfly – la nuova low cost tedesca del gruppo TUI, nata dall’integrazione tra Hapag-Lloyd Express e Hapagfly – sarà protagonista delle principali fiere di settore in programma nei mesi di marzo e aprile. Dopo aver partecipato alla BIT, prima occasione ufficiale di presentazione della compagnia con il nuovo marchio, TUIfly prenderà parte a:
- NoFrills – Fiera di Bergamo, 16 – 17 marzo – Pad A stand C7
- Globe – Fiera di Roma, 22 – 24 marzo – Pad 3 stand 125
- BMT (Borsa Mediterranea del Turismo) – Mostra d’Oltremare di Napoli, 30 marzo – 1 aprile 2007 – Pad 4 Stand 4065
- TravelExpo – Hotel&Resort Città del Mare di Palermo, 13 – 15 aprile – Stand 50

 
Grazie a queste importanti manifestazioni, TUIfly avrà la possibilità di rafforzare la conoscenza del nuovo brand. Infatti sarà possibile conoscere tutte le novità, le promozioni e i servizi che la nuova compagnia ha in serbo per gli operatori italiani e per i gruppi.
TUIfly è una realtà con un’offerta in continua evoluzione: l’ultima novità della compagnia riguarda il lancio delle rotte per Memmingen, piccolo ma strategico centro nel cuore dell’Algovia, nella Germania meridionale. I collegamenti dall’Italia inizieranno a fine giugno dagli aeroporti di Venezia e di Napoli e sono già prenotabili online.
“Le fiere sono sicuramente degli appuntamenti fondamentali che sottolineano l’importanza del mercato italiano per TUIfly - spiega Letizia Orsini Country Manager TUIfly Italia – in quanto capaci di creare occasioni d’incontro, sia per consolidare i rapporti con il trade e creare nuove partnership, sia per ampliare la nostra brand awareness presso i consumatori, soprattutto in questa prima fase di vita del nuovo marchio. TUIfly si posiziona oggi come seconda compagnia aerea per quanto riguarda il traffico tra Italia e Germania e come terza low cost in Italia”.
(Comunicato stampa Tuifly)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 13 Mar 2007 alle 9:39 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus