ALITALIA: DIFFUSI I DATI DI TRAFFICO FEBBRAIO 2007

Alitalia diffone i dati di traffico del febbraio 2007, raffrontati al medesimo periodo del 2006. I nuovi dati sono stati caratterizzati da una crescita sia nel settore Passeggeri sia in quello Cargo. Nel trasporto Passeggeri l’andamento del periodo in esame ha registrato una crescita sia nel trasportato (+4,8%) sia nell’offerto (+0,4%). Anche per quanto riguarda il trasporto Merci, l’andamento è stato caratterizzato da una crescita sensibile sia nel trasportato (+23,3%) sia nell’offerto (+24,5%).
Il traffico nel complesso, misurato in Passeggeri Chilometro Trasportati, è aumentato del 4,8% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, a fronte di un incremento dello 0,4% della capacità offerta (misurata in Posti Chilometro Offerti). Il coefficiente di riempimento è perciò cresciuto di 2,9 punti percentuali rispetto a febbraio 2006, attestandosi al 68,3%. Il numero dei passeggeri sull’intera rete, nel mese di febbraio, è stato pari a 1,7 milioni (+3,3% rispetto a febbraio 2006).

Rispetto al febbraio 2006, si può osservare che nel Network Passeggeri Domestico il traffico è aumentato dell’1,3% a fronte di una riduzione dell’1% della capacità offerta. Il coefficiente di riempimento si è attestato al 58,2%. Nel Network Passeggeri Internazionale invece il traffico è cresciuto dell’8,5% a fronte di un incremento del 3,9% della capacità offerta. Il coefficiente di riempimento è stato pari al 62,8%. Infine nel Network Passeggeri Intercontinentale, il traffico ha registrato un incremento del 3,5% a fronte di una contrazione dell’1,7% della capacità offerta. Il coefficiente di riempimento è risultato pari al  76,9%.
Il Trasporto Merci: rispetto al medesimo periodo del 2006, a gennaio di quest’anno l’attività cargo è cresciuta sia in termini di trasportato (+23,3%) che in termini di offerto (+24,5%), con un coefficiente di riempimento pari al 68,5%.

 

(Comunicato stampa Alitalia)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 15 Mar 2007 alle 8:44 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus