COSTRUITO IL PRIMO VERTICAL FIN PER IL 787

Oggi Boeing ha celebrato  la prima uscita del vertical fin del nuovo aereo commerciale, il 787 Dreamliner. Completamente costruita e assemblata presso il Composite Manufacturing Center in Frederickson, Washington, il vertical fin è la più grande parte della struttura del 787 costruita da un fornitore interno. La consegna è un traguardo del programma in vista dell’arrivo all’assemblaggio finale a Everett, che dovrebbe terminare per il prossimo luglio. Il traguardo raggiunto da CMC per il 787 Dreamliner conferma il risultato dell’azienda che da quindi anni segna dei record nelle applicazioni di materiali compositi nelle strutture e produce tecnologie operative già usate per produrre gli impennaggi del Boeing 777. Il vertical fin del 777 e gli stabilizzatori orizzontali vantano il record insuperato di qualità dopo quasi tredici anni di operazioni di linea.

Per avere una maggiore capacità di produzione per il vertical fin del 787, la fabbrica della Boeing è stata migliorata con importanti modifiche di Lean production (produzione snella). Le tecniche di produzione Lean sono utilizzate per inalazare la qualità e l’efficienza dei sistemi di produzione. L’esperienza Lean di CMC, che è partita nel 1996, ha aiutato l’azienda a vincere la commessa come fornitore unico per il programma del 787. Inoltre, con l’applicazione Lean l’azienda èin grado di produrre il vertical fin del 787 senza dover aggiungere materiali e attrezzature alla fabbrica usata per costruire gli impennaggi del 777.
In aggiunta a ciò, per ridurre i costi, i metodi Lean come le linee di assemblaggio in movimento creano la flessibilità, e accorciando i tempi creano situazioni ambientali più comode nelle quali è più sicuro il lavoro per i dipendenti.
 

(Fonte: GRP Boeing Media)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 15 Mar 2007 alle 11:18 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus