INNOVAZIONI E NOVITA’ NEL FUTURO DI GERMANWINGS

Germanwings si caratterizza sempre più come compagnia innovativa in Germania: all’ITB di Berlino ha infatti presentato una serie di novità, che rendono ancora più agevole e semplice prenotare e viaggiare con la low cost tedesca. Germanwings introduce il servizio di web check-in e lancia una newsletter “Before You Go”, inviata ad ogni passeggero alcuni giorni prima della partenza con le informazioni attuali di viaggio. Altre novità sono una tariffa flessibile “Flex-Plus” a prezzo fisso, il portale internet dedicato alle agenzie di viaggio e il passaggio ferroviario da e per l’aeroporto “Rail & Fly” in tutta la Germania a 19 euro.

 

Obiettivo della compagnia è di essere leader di mercato fra le low cost negli aeroporti di Colonia/Bonn, Stoccarda, Berlino, Amburgo, Monaco e Dortmund.  “Riuscire a fare questo dipende in maniera importante anche dalla nostra capacità di innovazione“ ha detto Thomas Winkelmann, Portavoce del Consiglio di Amministrazione Germanwings. “Chi offre qualità a prezzi convenienti possiede un vantaggio competitivo. In futuro, solo le compagnie innovative e attente alla clientela riusciranno a sopravvivere in un mercato che passa dalla crescita alla saturazione”.
Gli obiettivi di crescita per la compagnia aerea sono ambiziosi anche per l’anno in corso: dopo aver raggiunto un fatturato di 560 milioni di euro nel 2006, Germanwings prevede di realizzare nel 2007 un fatturato di più di 600 milioni di euro e di trasportare otto milioni di passeggeri (nel 2006 i passeggeri che hanno viaggiato con la compagnia sono stati 7,1 milioni). Con un fattore di carico annuale medio superiore all’82%, Germanwings calcola anche per il 2007 un ricavo medio per passeggero fra i 60 e gli 80 euro.
Nel 2007 Germanwings si concentrerà particolarmente su due tipologie di clienti: le agenzie di viaggio e i business traveller. Nel prossimo futuro le agenzie di viaggio riceveranno dalla compagnia un servizio più completo: al link www.germanwings.com/reisebuero le agenzie potranno inoltrare direttamente richieste gruppi, alle quali Germanwings risponderà nell’arco di due giorni lavorativi. A questo link si possono trovare tutte le informazioni rilevanti per le agenzie di viaggio. La compagnia propone inoltre una newsletter dedicata al trade, giochi, concorsi, tariffe agevolate e materiale informativo gratuito per le agenzie di viaggio in Germania.
Germanwings si sta affermando sempre più in Europa come compagnia business. Ad oggi la percentuale dei viaggiatori d’affari sui voli Germanwings è del 42%: si tratta della clientela in assoluto più numerosa per la compagnia. La nuova tariffa „Flex Plus“ al prezzo fisso di 169 Euro  va incontro alle esigenze dei viaggiatori d’affari, offrendo massima flessibilità, cambio di prenotazione e annullamento volo gratuiti e la quantità doppia di punti frequent flyer Boomerang. “La nuova tariffa offre libertà totale ad un prezzo ridotto” dice Thomas Winkelmann. Germanwings introduce anche il web check-in (per il momento attivo solo per partenze dagli aeroporti tedeschi), che permette ai passeggeri di registrarsi da casa o in ufficio e quindi di guadagnare tempo: non è infatti più necessaria la coda al check-in e ci si può dirigere direttamente al gate.
Il numero di collegamenti offerti per l’orario estivo 2007 cresce considerevolmente: pochi giorni fa la compagnia ha annunciato l’apertura di un nuovo hub a Dortmund, da dove partiranno voli per Vienna, Istanbul, Palma di Maiorca, Ibiza e Faro dal prossimo 22 giugno. Germanwings cresce anche nei suoi altri hub: il numero delle mete servite da Colonia/Bonn con l’orario estivo 2007 sale a 57 destinazioni (nell’estate 2006 le destinazioni servite erano 48). Da Stoccarda Germanwings raggiungerà 33 destinazioni (Estate 2006: 25 destinazioni). Da Berlino-Schönefeld si possono prenotare voli per 17 destinazioni (Estate 2006: 13), mentre anche da Amburgo si aggiunge un nuovo collegamento per Palma di Maiorca. Germanwings perfeziona anche altri servizi, come la newsletter “Before You Go”, inviata ai passeggeri alcuni giorni prima della partenza con offerte speciali e informazioni di viaggio. Oltre a proporre una guida gratuita per la meta scelta, la newsletter (inviata ai passeggeri 14 giorni prima della partenza) presenta le migliori tariffe del sistema alberghiero HRS e del servizio di autonoleggio SIXT. La newsletter “Before You Go”, per il momento solo in lingua tedesca, verrà redatta nel prossimo futuro anche in inglese. Grazie al nuovo programma Rail&Fly ogni hub Germanwings può essere raggiunto comodamente e convenientemente in treno: il giorno della partenza e del ritorno del proprio volo i passeggeri potranno arrivare all’aeroporto o raggiungere la propria alla tariffa fissa di 19 euro, prenotando il passaggio ferroviario direttamente su www.germanwings.com. Ad oggi  il programma Rail&Fly è attivo solo per prenotazioni con partenze in Germania. Dice Thomas Winkelmann: “Grazie al programma Rail&Fly ampliamo il nostro raggio d’azione a tutta la Germania: nel giro di circa due ore chiunque nel Paese può raggiungere un hub Germanwings o qualunque meta in Germania“.

(Fonte: Postive Climb)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 16 Mar 2007 alle 11:10 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus