ENAC: RAGGIUNTO ACCORDO PER LE ROTTE SULLE ISOLE SICILIANE

L’ENAC rende noto che, all’esito di una riunione che si è svolta ieri tra il Ministero dei Trasporti, l’ENAC e le compagnie interessate, è stata individuata una soluzione per le controversie in atto sula questione relativa alle rotte in regime di oneri di servizio pubblico per alcune isole minori della Sicilia. Le compagnie aeree AirOne e Meridiana, infatti, hanno accettato di operare i servizi in oneri di servizio pubblico con le isole minori della Sicilia secondo gli esiti delle aggiudicazioni derivate dai relativi bandi di gara e di ritirare i ricorsi presentati al TAR. A partire dal 29 marzo, i collegamenti in regime di continuità territoriale saranno operati da AirOne, in qualità di aggiudicataria della selezione espletata, sulle seguenti tratte: Pantelleria-Palermo, Lampedusa-Palermo, Lampedusa-Catania, Pantelleria-Roma, Lampedusa-Roma e viceversa. Meridiana, a decorrere dal prossimo 1 aprile, attiverà il servizio onerato Pantelleria-Trapani e viceversa, sempre in qualità di società aggiudicataria della gara a suo tempo esplicata dall’ENAC.
(Fonte: comunicato Enac)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Mar 2007 alle 7:23 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus