ATR: SEI NUOVI ATR 72-500 PER ISLAS AIRWAYS

ATR e Canary Islas Airways, compagnia aerea basata alle Canarie, hanno annunciato oggi la firma di un contratto per la fornitura di 6 nuovi aerei ATR 72-500, per un valore totale pari a 110 milioni di dollari. E’ la prima volta che la compagnia aggiunge i nuovi “500 series” di ATR alla sua flotta, attualmente formata da un ATR 42-300 e da 4 ATR 72-200. L’accordo è stato firmato alla Isole Canarie da Filippo Bagnato, CEO di ATR, e da Miguel Concepción Cáceres, CEO di Islas Airways. Questi sei nuovi aerei, configurati con 70 posti, saranno equipaggiati ocn la nuova “Elegance Cabin”, il Light Emitting Diode (LED) e con tutte le ultime innovazioni tecnologiche in campo di comunicazioni e navigazione. La compagnia riceverà i primi due aerei nel 2007, altri due nel 2008 e i restanti due nel 2009. Islas Airways ha deciso di rinnovare la sua flotta con gli ATR di nuova generazione con l’obiettivo di beneficiare dei numerosi vantaggi di questo aereo e garantire una maggiore capacità e maggiori frequenze nelle rotte principali tra le isole dell’arcipelago.

(Comunicato stampa ATR)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 27 Mar 2007 alle 11:23 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus