AUSTRIAN SI SERVIRA’ DEL BOEING’S AIRPLANE HEALT MANAGEMENT

Boeing e Austrian Airlines oggi hanno dichiarato che la flotta di quattro B777-200 ER della compagnia sarà monitorata dal Boeing’s Airplane Health Management (AHM), un software che aiuta a migliorare la gestione di manutenzioni fuori programma. Il centro di manutenzione, ingegneri e tecnici di Austrian useranno l’AHM per riunire e valutare in tempo reale i dati di volo critici. L’ulteriore controllo aiuta le compagnie a iniziare a verificare i difetti mentre l’aereo è ancora in volo a può aiutare a trasformare le operazioni straordinarie in operazioni pianificate. Per esempio, un difetto identificato dall’AHM e trasmesso ai tecnici di terra può richiedere una preparazione che aiuti la compagnia a trasformare un ritardo potenzialmente costoso per manutenzione in una più semplice e accessibile riparazione che minimizza o elimina completamente i disagi per i passeggeri. 

(Comunicato stampa GRP Boeing Media)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 28 Mar 2007 alle 8:36 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus