ROYAL JORDANIAN ENTRA IN ONE WORLD

Da oggi Royal Jordanian Airlines è entrata in Oneworld, l’allleanza tra compagnie aeree leader per la qualità, con una serie di celebrazione speciali nella sua base in Giordania. Royal Jordanian è la prima compagnia del Medio Oriente ad accasarsi in una delle alleanze aeree globali ed è la prima nuova recluta di Oneworld dopo sei anni. L’aggiunta di questa compagnia segna una balzo nell’espansione dell’alleanza iniziata otto anni fa. Nei prossimi giorni parteciperanno a Oneworld Japan Airlines, la più grande compagnia dell’Asia del Pacifico, assieme ad altre cinque associate di JAL, e Malev Hungarian Airlines. Altri due membri della alleanza LAN si aggiungeranno come membri affiliati: LAN Argentina e LAN Ecuador. Royal Jordanian assieme a queste nuove reclute OneWorld inizieranno ad offrire i servizi Oneworld dal prossimo weekend. Dragonair inizierà più tardi.

 

Per sottolineare l’ingresso nel gruppo di Royan Jordanian, il presidente della compagnia Nasser Lozi e il vice, nonchè CEO, Samer Majali sono stati raggiunti alla sede della compagnia ad Amman dai rappresentanti e dagli staff dei nuovi alleati. A preseidere la delegazione di visitatori c’era Willie Walsh, chief executive di British Airways, la quale è stata uno degli sponsors di Royal Jordanian, e il managing partner di Oneworld John McCulloch.
John McCulloch ha dichiarato: “Oggi è una giornata importante per l’alleanza Oneworld e per l’aviazione di tutto il mondo, specialmente nel Medio Oriente. Con Royal Jordanian e le nuove entrate, Oneworld aumenterà la sua copertura in tre regioni del mondo con il più rapido sviluppo del traffico aereo. Aggiungeremo la qualità e la forza di grandi marchi nella alleanza leader nel mondo. Inoltre vogliamo aumentare il valore, la scelta e le rotte da offrire ai nostri clienti. Siamo felici che Royal Jordanian sia in prima linea in questa nuova era.”
Il CEO di Royal Jordanian, Samer Majali ha dichiarato: “Oneworld ci ha invitato a entrare nell’ottobre 2005. Con il fortissimo aiuto di ciascun membro di Oneworld, abbiamo posto questa storica pietra miliare un anno e mezzo dopo. Diventando un membro di Oneworld è una grande opportunità per Royal Jordanian. Noi beneficeremo considerevolmente dell’appartenenza, attraverso l’aumento del giro d’affari, la possibilità di ridurre i costi e l’opportunità di lavorare in gruppo in tutte le aree con alcune tra le pià importanti aziende in questo settore. Questo sarà un incentivo per Amman, come hub in questa regione, con tutti i benefici che porterà alla Giordania. Crediamo Inoltre che Royal Jordanian aggiungerà un considerevole valore a Oneworld, rafforzando significativamente il suo network nella regione con il più rapido sviluppo della domanda del mercato aereo. Come membro di Oneworld, noi potremo offrire ai nostri clienti maggiore scelta, convenienza, migliori valore e qualità del volo, opzioni e benefici oltre l’estensione di ogni compagnia individuale o partnership bilaterale.”

(Comunicato stampa Oneworld)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 28 Mar 2007 alle 8:37 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus