NUOVO ORARIO ESTIVO STAR ALLIANCE, IL MONDO A PORTATA DI MANO

Con il nuovo orario estivo Star Alliance, la più importante alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale, rafforza la propria presenza in Italia offrendo ai passeggeri in partenza dal nostro paese ancora più scelta: salgono infatti a 25 gli aeroporti italiani serviti con oltre 1.200 frequenze settimanali. Grazie alla capillare rete di collegamenti e all´ampia scelta di vettori Star Alliance che operano voli nel nostro paese, i passeggeri italiani possono raggiungere con grande facilità e con un numero minimo di scali qualsiasi angolo del pianeta: 855 destinazioni in 155 paesi. “Star Alliance offre al viaggiatore italiano la più capillare rete di destinazioni di qualsiasi altra alleanza”, ha dichiarato Patrick Trancu, portavoce Star Alliance in Italia. “Con il nuovo orario estivo salgono a 25 gli aeroporti serviti nel nostro paese e vengono ulteriormente potenziate le frequenze per offrire ai passeggeri in partenza dall´Italia ancora più scelta. Al passeggero resta solo l´imbarazzo di recarsi all´aeroporto a lui più vicino e scegliere la destinazione finale”. Utilizzando uno dei 13 hub internazionali dell´alleanza dislocati in 4 continenti i passeggeri che scelgono Star Alliance sono certi di trovare ovunque coincidenze rapide grazie alla completa armonizzazione degli orari di volo, un servizio di assistenza di prim´ordine, la riprotezione automatica in caso di ritardi o disagi e priorità nello smistamento bagagli.

 

Tutto questo garantisce un viaggio confortevole e tranquillo a prescindere dalla classe di volo. I viaggiatori che scelgono Star Alliance possono inoltre beneficiare dei programmi di fidelizzazione offerti dai diversi vettori. Volando con Star Alliance è infatti possibile accumulare miglia sul programma di fidelizzazione di qualsiasi membro dell´alleanza e spenderle successivamente con qualsiasi altro partner. Per meglio servire le esigenze dei passeggeri italiani e internazionali, i vettori Star Alliance Lufthansa, Austrian Airlines, Swiss, TAP Portugal, Croatia Airlines, Adria Airways, Spanair, British Midland, Air Canada e US Airways si avvalgono di accordi bilaterali con AirOne, la prima compagnia aerea privata italiana con una rete di collegamenti che serve 23 destinazioni nazionali e internazionali. Fondata nel 1997 come la prima vera alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale per offrire ai passeggeri una rete globale di collegamenti ed una confortevole esperienza di viaggio, Star Alliance opera oltre 16.000 voli giornalieri verso 855 destinazioni in 155 paesi. Star Alliance è stata nominata Best Airline Alliance da Business Travel nel 2003 e 2006 e da Skytrax nel 2003 e 2005. Le compagnie aeree facenti parte dell´alleanza sono: Air Canada, Air New Zealand, ANA, Asian Airlines, Austrian, bmi, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, Spanair, SWISS, TAP Potugal, THAI, United e US Airways. La rete globale di collegamenti è completata dai vettori regionali Adria Airways (Slovenia), Blue1 (Finlandia) e Croatia Airlines. Air China, Shanghai Airlines e Turkish Airlines entreranno a fare parte di Star Alliance a breve.

(Positive Climb)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Apr 2007 alle 10:58 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus