ROLL ROYCE: ORDINI PARI A 880 MILIONI DI $ PER MOTORI TRENT

In due soli giorni di questa settimana Rolls-Royce ha ricevuto ordini da British Airways e CIT Leasing per motori della famiglia Trent per un valore di 880 milioni di dollari (a prezzi di listino). British Airways ha ordinato motori Rolls-Royce Trent 800 per equipaggiare fino a otto Boeing 777-200ER. L’accordo ha un valore complessivo di $320m e comprende un ordine fermo per motori per quattro aerei e opzioni per altri quattro. CIT Aerospace, una divisione di CIT Group Inc. leader globale in soluzioni finanziarie per imprese e privati, acquisterà motori Rolls-Royce Trent 700 e 1000: i primi per quattro Airbus A330 ordinati e per altri sette opzionati, mentre il Trent  1000  per due Boeing 787 ordinati e per altri tre opzionati. Il contratto ha un valore potenziale per Rolls-Royce di $560 milioni (a prezzi di listino). Due degli Airbus A330 equipaggiati con motori Trent 700 andranno alla Hainan Airlines Group of China, come anticipato nell’agosto 2006.

Finora CIT Aerospace ha preso in consegna otto A330 propulsi da motori Trent 700, che sono attualmente in servizio con i vettori Edelweiss, Etihad, JMC e Iberworld.  La manutenzione dei motori destinati a British Aiways sarà oggetto di un accordo di servizio TotalCare®, amministrato da Rolls-Royce. Questi contratti tipicamente prevedono che una compagnia aerea paghi al costruttore una cifra fissa per ora di volo in cambio di un’assistenza tecnica che assicuri la piena efficienza operativa dei motori. In altre parole, durante la vita operativa del motore il lavoro del costruttore sarà pagato per mantenere i motori in servizio piuttosto che per fornite pezzi di ricambio. British Airways già opera con 16 Boeing 777, equipaggati con motori Trent 895 con una spinta di 95.000 libbre.

 

(Positive Climb)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Apr 2007 alle 11:03 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus