UN ITALIANO AL VERTICE DEL TAVOLO OPERATIVO DI EUROCONTROL

Importante riconoscimento internazionale per l’Italia: Massimo Garbini, responsabile Area Operativa di ENAV, è stato nominato Chairman dell’Operations Coordination Group (OCG), l’organo consultivo della Direzione Generale di EUROCONTROL, l’autorità europea che coordina l’attività dei service provider del controllo del traffico aereo. L’OCG, composto dai responsabili operativi dei service provider europei (ANSP-Air Navigation Service Provider), dalle rappresentanze militari e dalle principali organizzazioni del comparto (IATA, IACA, AEA, CANSO.. ecc) ha l’obiettivo di assicurare l’efficace coordinamento sulle attività operative per la sicurezza del traffico aereo e per la qualità del servizio. Inoltre, tra gli obiettivi principali del Gruppo le attività che consentiranno di garantire la massima efficienza del sistema al fine di contenere i ritardi (obiettivo condiviso e raggiunto a livello europeo al di sotto di un minuto medio per volo) e di predisporre tutte le azioni necessarie per mantenere l’ottimale livello raggiunto a fronte dell’incremento del traffico aereo e per la migliore utilizzazione del sistema. La nomina di Garbini, proposta dai francesi e sostenuta all’unanimità dai provider europei è la conseguenza del lavoro svolto da ENAV negli ultimi anni in campo internazionale e testimonia il ruolo di primo piano avuto nell’ambito delle attività della gestione del traffico aereo (ATM) che sono preposte al miglioramento del servizio e all’ottimizzazione delle performance nell’ambito dell’aviazione civile.

(Comunicato stampa ENAV)

 

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Apr 2007 alle 10:28 am.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus