LUFTHANSA: ALITALIA INTERESSANTE MA CARA

Alitalia e Iberia rappresentano “partner ideali” per la Lufthansa, ma sono ancora “troppo cari”. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato della compagnia aerea tedesca, Wolfgang Mayrhuber, in un’intervista al quotidiano ‘Koelner-Stadt-Anzeiger’. Anche in interviste rilasciate parallelamente ad altri giornali in Svizzera, Mayrhuber ha ribadito l’interesse della Lufthansa per le societa’ attualmente in vendita, ma ha precisato: “il prezzo di mercato per Iberia, di circa 4 miliardi di euro, e’ chiaramente troppo elevato” e ha aggiunto che anche il prezzo di Alitalia, di circa 1,5 miliardi di euro, “non corrisponde alle nostre aspettative”. La compagnia italiana e’ stata inoltre definita come “attraente” da Mayrhuber, anche a causa della vicinanza con la Germania, tuttavia, Alitalia - ha aggiunto Mayrhuber - dovrebbe essere “radicalmente ristrutturata, non per quanto riguarda la dimensione, ma nella concezione imprenditoriale: costi e produttivita’ sono in rapporto sfavorevole”.

(ANSA)  
 
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 11 Apr 2007 alle 9:00 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus