Archivio del gio Apr 2007

ALITALIA: VOGLIA DI VOLARE COMPIE 10 ANNI

Tempo di lettura: 3 minuti

Nell’anno del sessantesimo anniversario della nascita di Alitalia, la Compagnia festeggia un altro importante compleanno. Il programma “Voglia di Volare” celebra infatti il decimo anno di attività e dal 1997, grazie alla professionalità del proprio staff e all’entusiasmo degli iscritti, ha dimostrato che la paura di volare si può superare, facendo riscoprire il piacere di viaggiare e le splendide sensazioni che soltanto il volo riesce a far sperimentare. Sono circa 2000 le persone che fino ad oggi hanno frequentato con successo questi seminari e che oramai prendono l’aereo con maggior piacere e serenità.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni

IBERIA: DATI DI TRAFFICO PRIMO TRIMESTRE 2007

Tempo di lettura: 1 minuto

Il load factor è cresciuto di 2,9 punti se paragonato al Marzo 2006, giungendo a 80,6% un record per questo mese nella storia di Iberia. Il rapporto passeggeri chilometri (RPK) è cresciuto del 5% attestandosi al 7,8% nei voli internazionali. Grande sviluppo nel long haul, con RPK del 61% (nel Marzo 2007 era 57%), arrivato al 6,9% di aumento medio. Il traffico di lungo raggio è aumentato d undici punti percentuali e il load factor è cresciuto del 25% arrivando a 86,8%. Il numero di passeggeri Business Plus è cresciuto di oltre il 25%. Lo sviluppo più consistente riguarda le rotte per il Sudamerica, salite del 31,3% in RPK e del 27,4% in capacità. Il load factor è cresciuto del 2,6%

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

SWISS AUMENTA IL LOAD FACTOR NEL PRIMO TRIMESTRE

Tempo di lettura: 1 minuto

SWISS ha aumentato del 2,5% la sua capacità di trasporto nel primo trimestre de 2007, in confronto allo stesso periodo ,dello scorso anno; arrivando a un load factor (SLF) pari al 76,9%. Nelle rotte intercontinentali il load factor è arrivato a un 81,9% mentre lo scorso anno si era fermato a 80,6%. Il load factor nei voli europei è aumentato ben 5,1 punti percentuali arrivando al 66,2%. Circa 2,6 milioni di persone hanno volato con SWISS tra Gennaio e Marzo 2007. Marzo ha visto un load factor di 80,3 punti percentuali, il 2,3% rispetto allo stesso mesedel 2006 (77,9%). A Marzo SWISS ha vuto un SLF sugli intercontinentali attestatosi a 84,9%, un modesto incremento rispetto al risultato dello scorso anno (82,7 a Marzo 2006); sui voli eurpoei si è registrato un SLF del 70,7% (il 2,9% in più in confronto al Marzo 2006).

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

A LINATE IL PACHEGGIO SI PAGA CON UN SMS

Tempo di lettura: 1 minuto

“Il lancio di SMS Linate Parking – afferma Enrico Sponza, Responsabile del Progetto di CartaSi – rappresenta un nuovo importante traguardo nell’ampliamento della gamma di servizi SMS di pagamento, che consentono di acquistare tramite cellulare beni o servizi, addebitandone il costo direttamente su carta di credito. I Titolari di CartaSi – continua Sponza – oltre alla sosta a Linate, possono già acquistare via SMS biglietti per spettacoli teatrali, lo skipass nelle più rinomate località sciistiche, biglietti dell’autobus e ricariche dei cellulari. Obiettivo di CartaSi è ampliare rapidamente i beni/servizi acquistabili via SMS, sviluppando altre partnership strategiche con operatori di diversi settori, come quello  dei trasporti e dell’intrattenimento”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

RYANAIR: AUMENTANO LE FREQUENZE SUL CAGLIARI PISA

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair, la compagnia aerea europea per tariffe basse,  ha annunciato oggi l’incremento delle frequenze sulla rotta  Pisa – Cagliari. Parlando oggi a Milano, Alessia Viviani, Vice- Direttore Marketing per l’Italia, ha dichiarato:  “Grazie al successo di questa rotta per la quale sono state registrate più di 25.000 prenotazioni, abbiamo deciso di aumentare le frequenze settimanali portandole da cinque a nove. Su questa tratta contiamo di trasportare nel primo anno di operatività, 130.000 passeggeri.” I voli sono immediatamente prenotabili su www.ryanair.com a partire da €24,10.”

 

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

LUFTHANSA: IN AUMENTO PASSEGGERI E MERCI

Tempo di lettura: 1 minuto

La compagnia aerea Deutsche Lufthansa, nel primo trimestre del 2007, ha trasportato 12,3 milioni di passeggeri, ovvero l’8% in piu’ rispetto allo stesso periodo dell’ anno precedente. Come ha comunicato la societa’, a un aumento dell’ offerta del 4,6% ha corrisposto una domanda superiore dell’8,5%. Anche Lufthansa Cargo ha registrato un aumento delle vendite del 4,1% nel primo trimestre dell’ anno in corso, e ha trasportato complessivamente 427 mila tonnellate di posta e merci.

(ANSA)
 

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ALENIA: CONTRATTO DA 58 MILIONI PER LOGISTICA EUROFIGHTER

Tempo di lettura: 2 minuti

Alenia Aeronautica ha siglato oggi un contratto da 58 milioni di euro per la logistica del progetto Eurofighter, il consorzio per la realizzazione del caccia europeo Typhoon. Il programma ha un valore complessivo di 343 milioni di euro: lo rende noto Finmeccanica, indicando che coinvolgera’ anche altre societa’ del gruppo, Selex A&AS, Selex Communications e Galileo Avionica. “Eurofighter (il consorzio costituito da Alenia Aeronautica, Eads-Germany, Bae Systems e EadsCasa, per la realizzazione del caccia europeo Typhoon) e Netma (l’agenzia intergovernativa che gestisce il programma per conto delle nazioni partner, Italia, Germania, Regno Unito e Spagna) – spiega la nota -, hanno firmato a Monaco di Baviera un contratto del valore complessivo di circa 343 milioni di euro per il supporto logistico dei Typhoon in servizio con le forze aeree dei quattro paesi. La quota di competenza di Alenia Aeronautica ha un valore di circa 58 milioni di euro”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

CONSEGNATE ALL’ASSEMBLAGGIO LE PRIME ALI DELL’A400M

Tempo di lettura: 1 minuto

Mercoledì 11 Aprile è stata un’altra giornata memorabile per il programma A400M, grazie alla consegna delle prime due ali dell’aereo militare da trasporto, partite dall’Inghilterra e giunte alla linea di assemblaggio finale a Siviglia in Spagna. Come le ali hanno lasciato lo stabilimento Airbus nei pressi di Bristol a bordo dell’Airbus A300-600ST super transporter aircraft – noto come ‘Beluga’ – Charles Paterson, a capo del team per la realizzazione delle ali dell’A400M ha commentato: “Questa è una delle principali pietre miliari del programma A400M e sottolinea gli sforzi dell’A400M wing team dopo oltre quattro anni. La squadra ha dato prova di un eccellente lavoro costruendo queste componenti sia con uno standard altissimo sia rispettando i tempi.” 

(Dati Boeing Watching)

Categoria: Industria

AIRBUS: INIZIATA LA VERNICIATURA PER L’A380 SINGAPORE AIRLINES

Tempo di lettura: 1 minuto

Terminato l’allestimento degli impianti della cabina per il primo A380 Singapore Airlines, Airbus ha iniziato la verniciatura di questo aereo. L’aereo sosterà per circa tre settimane nello stabilimento di verniciatura ad Amburgo in Germania. Oltre alla verniciatura il lavoro che spetterà al paint-shop sarà pulire, lisciare, coprire e scoprire i 3100 metri quadri di superficie dell’A380. Verranno usati circa 3600 litri di vernice chromate free per tre strati di verniciatura (primer, customer-paint, top-coat). Dai 600 ai 1.000 kg di vernice verrano distribuiti sull’aereo, ogni strato avrà uno spessore di circa 0.120mm e potrà sopportare differenze di temperatura di circa 1000 gradi Celsius. Airbus sta utilizzando delle tecniche di verniciatura più compatibili con l’ambiente, pistole elettrostatiche vengono utilizzate per ridurre lo spreco di vernice, inoltre l’aria viene depurata attraverso un progesso di pulizia a stadi che separa l’aria dalle particelle di tinta. La consegna del primo A380 a Singapore Airlines è prevista per il prossimo Ottobre.

(Fonte Boeing Watching)

Categoria: Industria

DUE ATTERRAGGI DI EMERGENZA A NUOVA DELHI

Tempo di lettura: 1 minuto

Due aerei Air India hanno effettuato atterraggi di emergenza all’aeroporto internazionale di Nuova Delhi, il nose di un aereo una volta toccata la terra ha avuto un cedimento strutturale nella parte anteriore, mentre veniva trainato. Non ci sono stati feriti nell’incidente occorso lunedì. I voli sono stati ritardati per diverse ore dopo che il primo jet, un Airbus A310 che volava tra Shanghai e Bangkok, ha effettuato un atterraggio di emergenza (alle sette ora locale) segnalando problemi al main gear. I passeggeri sono stati sbarcati in sicurezza sulla pista, ma quando l’aereo veniva rimorchiato la sua parte anteriore ha ceduto, lasciando il resto della coda nella pista.  Il secondo atterraggio di emergenza è avvenuto alle 15 e 15 ora locale ad un Boeing 767, sempre Air India. 
Il pilota ha riscontrato problemi tecnici e ha fatto atterrare l’aereo, con 54 passeggeri a bordo, dopo almeno due tentativi, questo è quanto riportano fonti ufficiali della compagnia. Le televisioni hanno riportato che il pilota abbia riscontrato un allarme per un problema alla struttura dell’aereo. La fonte ufficiale di Air India ha parlato di “pannello difettoso” che ha causato l’inconveniente. Air India ha una flotta di 48 aerei, alcuni dei quali hanno un’età superiore ai 20 anni, lo scorso anno la compagnia indiana ha ordinato a Boeing 68 aeromobili, tra cui diversi 787 e 777.

(Tratto da English Al Jazeera)

Categoria: Incidenti/Inconvenienti