SWISS AUMENTA IL LOAD FACTOR NEL PRIMO TRIMESTRE

SWISS ha aumentato del 2,5% la sua capacità di trasporto nel primo trimestre de 2007, in confronto allo stesso periodo ,dello scorso anno; arrivando a un load factor (SLF) pari al 76,9%. Nelle rotte intercontinentali il load factor è arrivato a un 81,9% mentre lo scorso anno si era fermato a 80,6%. Il load factor nei voli europei è aumentato ben 5,1 punti percentuali arrivando al 66,2%. Circa 2,6 milioni di persone hanno volato con SWISS tra Gennaio e Marzo 2007. Marzo ha visto un load factor di 80,3 punti percentuali, il 2,3% rispetto allo stesso mesedel 2006 (77,9%). A Marzo SWISS ha vuto un SLF sugli intercontinentali attestatosi a 84,9%, un modesto incremento rispetto al risultato dello scorso anno (82,7 a Marzo 2006); sui voli eurpoei si è registrato un SLF del 70,7% (il 2,9% in più in confronto al Marzo 2006).

  
SWISS ha trasportato 989.066 passegeri sui propri voli di linea (nel primo trimestre 2006 furono 852.133). I voli operati a Marzo sono cresciuti del 4,8% nelle tratte europee e di 8 punti percentuali su quelle intercontinentali; in totale SWISS ha operato 11.004 voli a Marzo, il 5,2% in più rispetto allo scorso anno, questa è una diretta conseguenza dell’espansione della flotta SWISS. Swiss WorldCargo ha segnato un leggero calo nei trasporti in uesto primo trimestre, lo scorso annoi il load factor fu un buon 87,8%, quest’anno si è fermato a 84,8%.

(Dati SWISS)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 12 Apr 2007 alle 11:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus