IL BOEING 737-900ER HA OTTENUTO LA CERTIFICAZIONE FAA

Il nuovo membro della famiglia Boeing 737 Next-Generation, il 737-900ER (Extended Range), ha ottenuto la certificazione dalla Federal Aviation Administration degli USA il 20 Aprile. Questo derivato del 737 è equipaggiato con due uscite di sicurezza in più per aumentare la capacità massima di passeggeri, un flat aft-pressure bulkhead per aumentare il volume interno, un tailskid in due posizioni per aumentare la capacità di decollo e atterraggio for improved takeoff and landing capability, rinforzi sulle ali per tollerare il MTOW aumentato a 13.500 libbre, miglioramenti ai sistemi di controllo dei flaps per aumentare la capacità di atterraggio e decollo, e le Blended Winglets e i serbatoi ausilari di carburante che aumenteranno il raggio 737-900ER a 3.200 miglia nautiche (5.925 km). L’aereo è certificato per trasportare olte 220 passeggeri in una configurazione in classe unica. Nel luglio del 2005, la compoagnia indonesiana Lion Air ordinò 30 velivoli del 737 più grande e con più autonomia. Al momento le compagnie hanno ordinato oltre 100 737-900ER.

 

(Comunicato GRP Boeing Media)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 26 Apr 2007 alle 10:55 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus