ALITALIA: NO COMMENT DI TPG SU PIANO DA 5 MILIARDI

Tpg non commenta le indiscrezioni di stampa sul piano da 5 miliardi che la cordata che ruota intorno al fondo americano avrebbe messo a punto per acquistare e rilanciare Alitalia. “Non facciamo alcun commento in proposito” ha risposto un portavoce del gruppo a Reuters che chiedeva una conferma sul piano da 5 miliardi. La Stampa ha scritto che circa 1,2 miliardi servirebbero a lanciare l’offerta a meno di 50 centesimi per azione e all’acquisto dei titoli convertibili della società, i cosiddetti Mengozzi bond. La parte rimanente, circa 3,8 miliardi, sarebbe invece destinata ad un piano di investimenti nella flotta. Tpg ha presentato un’offerta non vincolante insieme al fondo MatlinPatterson e a Mediobanca. In corsa per acquistare Alitalia ci sono anche Aeroflot insieme a UniCredit banca mobiliare e il gruppo AirOne sostenuto finanziariamente da Banca Intesa-SanPaolo. Alitalia alle 11,18 segna un rialzo del 3,45% a 0,8960 dopo un massimo a 0,91 con scambi già per 21 milioni di azioni contro una media dell’ultimo mese di 26 milioni. Il titolo ha aperto a 0,8650.

 

(Reuters)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 30 Apr 2007 alle 1:17 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus