ENAC: RIUNIONE CON TUTTI I DIRETTORI DEGLI AEROPORTI NAZIONALI

L’ENAC rende noto che il prossimo 25 maggio, a Palermo, si svolgerà una riunione con tutti i Direttori degli aeroporti nazionali ed i responsabili delle direzioni che effettuano la vigilanza su operatori ed aeromobili. Il Presidente Vito Riggio, che aprirà la riunione, affronterà anche tematiche di tipo organizzativo per rafforzare, durante i mesi estivi, come peraltro fatto anche negli anni precedenti, il presidio e la vigilanza con il fine di assicurare ogni possibile azione volta alla riduzione di eventuali disfunzioni durante il periodo che, statisticamente, è quello di maggior traffico aereo e di più intenso flusso di passeggeri.

Le strutture territoriali dell’Ente, infatti, vigilano sugli aspetti di safety e di security del trasporto aereo, sulle attività ispettive, sull’efficienza di ogni singolo scalo, sulla qualità dei servizi previsti nelle Carte dei Servizi Aeroportuali, sul rispetto della Carta dei Diritti del Passeggero, sull’applicazione del Regolamento n. 261 del 2004 (il regolamento che ha fissato le regole comuni a livello europeo per assistenza ed informazione ai passeggeri nei casi di ritardo prolungato, negato imbarco e cancellazione di voli).
Si ricorda che per la mancata ottemperanza di tale Regolamento, l’ENAC può attivare le procedure di contestazione e di sanzione nei confronti degli operatori.
Il Presidente chiederà, inoltre, di elaborare un sistema di raccolta dati veloce ed agile che renda possibile la pubblicazione aggiornata delle tabelle dei ritardi delle singole compagnie e degli aeroporti in cui tali ritardi si verificano.

 

(COMUNICATO STAMPA ENAC)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Mag 2007 alle 9:02 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus