ALENIA: PROVE DI INTEGRAZIONE DEL MISSILE METEOR SULL’EUROFIGHTER TYPHOON

 

 

Proseguono positivamente i test condotti da Alenia Aeronautica, una società di Finmeccanica, per l’integrazione sull’Eurofighter Typhoon, il caccia europeo di nuova generazione, del missile aria-aria Meteor di MBDA. Le prove di flutter, volte ad acquisire dati utili al completamento dello sviluppo del missile da parte della MBDA - la joint venture tra Finmeccanica, EADS e BAE Systems che ha realizzato il missile di nuova generazione - sono condotte con il Typhoon IPA02, il secondo Instrumented Production Aircraft, con due Meteor montati sui piloni alari dell’aereo. I voli, in corso presso i centri prova Alenia Aeronautica di Torino e di Decimomannu, in Sardegna, mirano ad esplorare l’inviluppo di volo del sistema aereo/missile sia in regime subsonico sia in quello supersonico, fino a velocità pari a Mach 1,8.

 

(Comunicato stampa Alenia Aeronautica)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 22 Mag 2007 alle 9:11 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus