DARWIN AIRLINE: NOVITA’ NELL’OPERATIVO

Nel quadro delle misure di risanamento finanziario e dell’impegno nel consolidamento aziendale, Darwin Airline ha annunciato oggi alle competenti autorità luganesi, cantonali e federali l’interruzione del collegamento Lugano - Berna e, conseguentemente, la sua prosecuzione Berna - London City, a partire dal 11 giugno prossimo.
Questo passo, intrapreso a seguito di un’attenta valutazione dei risultati conseguiti dall’introduzione del collegamento nel febbraio 2005 ad oggi, si inserisce in una più ampia situazione concorrenziale, politica ed economica. L’influenza delle recenti strategie commerciali messe in atto da vettori svizzeri e stranieri sulle rotte da Zurigo, Ginevra e Basilea verso l’aeroporto di London City, hanno purtroppo compromesso l’attrattività dei voli Darwin in partenza da Berna verso questa destinazione.

Appare ormai chiaro che il mercato non finanzia da solo questa linea: ne sono consapevoli le autorità che, a tutti i livelli, si sono dette disposte a finanziare una “concessione con oneri di servizio pubblico” sulla tratta Lugano - Berna. Purtroppo, ragioni di carattere tecnico e legislativo hanno sin qui impedito che, alla volontà espressa dalle autorità, siano seguite indicazioni concrete sui tempi e le modalità in cui una simile concessione potrebbe essere rilasciata. Per Darwin Airline non è quindi più possibile accollarsi le importanti perdite generate dall’esercizio della tratta Lugano - Berna - London City.
L’apertura di nuove prospettive, createsi grazie all’entrata in capitale di MyHolding – al controllo della compagnia aerea MyAir – annunciata l’11 maggio scorso, con la quale si stanno consolidando diverse opportunità economiche, permetterà, dall’11 giugno, di utilizzare l’aereo liberato dalla programmazione del volo Lugano - Berna - London City, per operare una decina di rotte MyAir.
Ai passeggeri prenotati dopo il 10 giugno 2007 sulle tratte interrotte, Darwin Airline assicurerà, contattandoli personalmente, un’alternativa di volo sugli aerei dei nostri partner commerciali. L’intera programmazione dei charter estivi in partenza da Berna non subirà, invece, alcuna variazione.

 

(POSITIVE CLIMB)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 24 Mag 2007 alle 9:06 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus