LUFTHANSA PRESENTA I NUOVI MENU’ PER BAMBINI

Marziani e farfalle in cabina? Può sembrare strano, ma non per Lufthansa. Lo chef Ralf Zacherl – noto cuoco televisivo in Germania - presenta queste e molte altre creazioni culinarie per i nuovi menù dedicati ai bambini, già disponibili a bordo dal mese di maggio. I marziani avranno il volto composto da una mousse di fragole, gli occhi da bottoni di cioccolato, mentre due bastoncini di liquirizia saranno le antenne. La “Dolce Farfalla” è invece un pancake con un ripieno di fiocchi di latte e salsa alla vaniglia. Accanto ai dolci, il famoso chef ha creato per i giovani palati appetitosi piatti dai nomi avventurosi come “serpenti di pasta in giungla di pomodoro” – per enfatizzare e rendere più gustosi ai piccoli passeggeri gli spaghetti con sugo al pomodoro, piselli, mais e verdure.

Sei bambini sono stati scelti per aiutare a preparare e assaggiare i nuovi menù sotto la supervisione di Ralf Zacherl. E la lezione di cucina non è finita: anche altri bambini di diverse nazionalità hanno avuto l’opportunità di assaggiare i nuovi menù Lufthansa e di indicare le loro preferenze. Oltre ai piatti menzionati, i giovani “assaggiatori” hanno trovato particolarmente deliziosa la “Coda di Tigre”, un pancake ripieno di pollo e verdure o “La Mano del Pirata”, filetti di pesce, con purè di patate e verza. Questi menù testati dai bambini, possono essere prenotati gratuitamente per i giovani passeggeri fino ai 12 anni su tutti i voli a lungo raggio Lufthansa. Nei menu per i bambini lo zucchero viene più spesso sostituito con il miele. I grassi presenti, sempre in quantità limitata, sono di ottima qualità come l’olio di oliva. Inoltre, per assicurare che i pasti non contengano troppi carboidrati e siano anche salutari, sono “nascoste” in molte delle creazioni verdure quali verza o fagioli. I menu per bambini sono solo una parte del programma per i più piccoli previsto dal “Lu’s World” di Lufthansa, un programma che prevede oltre a piatti gustosi, giochi e divertimenti per l’intrattenimento dei giovani passeggeri durante la loro permanenza a bordo dei voli Lufthansa. “Lu”, la piccola e tenera gru dal lungo becco propone ai giovani passeggeri con giocattoli, letture e quaderni da disegno, così come giochi e puzzle. Sui voli di lungo raggio i cartoni animati per bambini sono una presenza costante nei programmi di intrattenimento. Inoltre, ai piccoli ospiti che volano in Business Class e First Class, viene offerta una borsetta con kit per la toilette.

 

(Comunicato stampa Lufthansa)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 30 Mag 2007 alle 6:57 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus