AIRBUS: SI APRE DIBATTITO INTERNAZIONALE SUL POWER8

A seguito delle discussioni approfondite sul programma Power8 avvenute nel corso dei frequenti incontri con i sindacati (AirbusEuropean Works Council - ECA), Airbus ha dato il via alle trattative a livello nazionale con i propri partner sociali, mentre parallelamente proseguono le verifiche all´interno dell´ECA. Le trattative puntano ad analizzare nei dettagli le ragioni e leconseguenze del piano Power8. Mirano, inoltre, a concordare misuresociali appropriate ed in linea con le normative e gli accordi a livello locale da applicare per raggiungere gli obiettivi generali di riduzione dei costi stabiliti dal programma Power8. Tali obiettivi potranno essere raggiunti grazie a misure concordate da entrambe le parti quali prepensionamenti e trasferimenti volontari.

Il processo ha preso il via in Francia con la convocazione del WorkCouncil (Consiglio dei lavoratori) e la consegna della documentazionerichiesta dalla normativa. Partendo dall´analisi del mercato e dell´attuale situazione finanziaria di Airbus, tali documenti dimostrano come il piano Power8 darà una svolta decisiva all´andamento della compagnia, così da rinforzare Airbus e renderlacompetitiva nell´affrontare le sfide che l´attendono nel prossimo decennio. Nel Regno Unito e in Spagna sono cominciate le consultazioni nazionali, sempre sulla base della normativa e dei regolamenti nazionali. In Germania cominceranno a giugno. Solo quando le consultazioni nazionali saranno state portate acompimento, si darà il via all´esecuzione delle misure finalizzate alla riduzione dei costi strutturali, che si baseranno su una riduzione del personale che avverrà esclusivamente su base volontaria. Come già annunciato, il piano sarà eseguito in un arco di tempo di quattro anni. Parallelamente alle consultazioni sulla riduzione dei costi, Airbus sta organizzando speciali gruppi di lavoro da destinare a ciascunsito oggetto di partnership o vendita. Le trattative inizieranno solo dopo che i potenziali partner avranno confermato il loro interesse. Questi accordi di partnership dovrebbero essere portati a compimento entro l´anno. Attualmente il piano Power8 è pienamente operativo e le azioni che non necessitano trattative con le parti sociali sono già state avviate. Il programma che ha come obiettivo la ristrutturazione di Airbus per garantirne la crescita e il successo, metterà a disposizione i fondi e le risorse necessarie per rispondere alle sfide future.

 

(POSITIVE CLIMB)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 2 Giu 2007 alle 9:13 am.
Categorie: Industria, Scioperi e Sindacale


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus