ENAV: APPROVATE LINEE GUIDA PIANI DI INVETIMENTI 2007 - 2009

Sono state approvate dal CdA di ENAV le linee guida del nuovo Piano Investimenti per il triennio 2007-2009, con un impegno complessivo di 503 milioni di euro. La maggior parte degli interventi è destinata al core business aziendale: 194 milioni per l’ammodernamento di impianti aeroportuali e 188 milioni per l’innovazione tecnologica dei Centri di Controllo d’Area (ACC). Prima di passare alla fase attuativa, ENAV sottoporrà il disegno del Piano Investimenti all’attenzione dei referenti Istituzionali ed inoltre sarà oggetto di consultazione con le Associazioni rappresentative dei Vettori aerei e dei Gestori aeroportuali. Il profilo degli importi di spesa nel triennio è conseguente allo straordinario sforzo economico già sostenuto da ENAV nel periodo 2004-2006 (oltre un miliardo di euro) per il rilancio dello sviluppo aziendale, che ha prodotto sostanziali incrementi di sicurezza, di qualità del servizio e di efficienza del sistema. In particolare per la sicurezza (safety e security) ENAV continua ad impegnare circa il 75% delle risorse economiche. L’obiettivo di ENAV tiene conto delle previsioni di crescita della domanda. Tutti i fornitori dei servizi di navigazione aerea europei infatti dovranno confrontarsi con uno scenario operativo in forte evoluzione che, nei prossimi 15 anni, vedrà più che raddoppiare i volumi attuali di traffico. Le potenzialità offerte dalla tecnologia sviluppata in questi anni hanno consentito ad ENAV di avviare un processo di trasformazione verso standard funzionali europei e di guadagnare una posizione di rilievo nei contesti internazionali.

 

(Comunicato stampa ENAV)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 12 Giu 2007 alle 12:48 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus