ALENIA: ACCORDO PER REALIZZARE IN CINA LA SECTION 18 DELL’ATR

Alenia Aeronautica e Xian Aircraft Company (XAC) hanno annunciato oggi un accordo per la produzione in Cina della Section 18 dell’aereo ATR (una sezione posteriore della fusoliera). Questo accordo è stato svelato in occasione del Paris Air Show. La Xian Aircraft Company, che fornirà la Section 18 ad Alenia, è parte di AVIC I, il consorzio cinese per l’industria aeronautica. La produzione della sezione in Cina inizierà nel 2007 e rinforzerà i legami tra ATR e l’industria aeronautica cinese, che sono iniziati nel 1985 con la fornitura (proprio di XAC) dei wingbox esterni dell’ATR42. Dal 1997 un altra parte della fusoliera posteriore dell’ATR  – la Section 16 – è costruita in Cina da XAC.

Secondo questo nuovo contratto, le sezioni 16 e 18 verranno direttamente assemblate a  Xian (Cina) prima di venire unite con il resto della fusoliera a Napoli. Dunque una parte significativa della fusoliera dell’aereo (circa il 15-20%) sarà costruita direttamente in Cina. In un periodo di quattro anni, dal 2005 al 2009, le attività aggiuntive generate da questo contratto, legate al sensibile aumento del tasso produzione dell’ATR, moltiplicheranno per 10 il volume di lavoro della Chinese Aeronautics Industry dedicato alla produzione per ATR.

 

(Comunicato stampa Alenia Aeronautica)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 19 Giu 2007 alle 4:15 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus