TUIFLY: NUOVO VOLO BARI - BASILEA

TUIfly amplia la sua presenza in Puglia, aggiungendo una nuova destinazione.
Infatti, a partire dal 6 settembre, TUIfly collegherà la regione alla Svizzera grazie alla nuovissima rotta Bari – Basilea. Questo nuovo collegamento si aggiunge alle tratte già consolidate che collegano il capoluogo pugliese a Colonia/Bonn, Monaco e Stoccarda e rafforza ulteriormente la presenza della compagnia in Puglia.
Basilea, situata nella Svizzera nord-occidentale lungo un’ansa del Reno al confine con Francia e Germania, è un importante centro industriale del settore chimico e farmaceutico. La regione di Basilea, attraversata dal fiume Reno, comprende l’ultimo porto fluviale accessibile alle navi di grandi dimensioni, ed è situata in una zona strategica nel cuore dell’Europa: si estende infatti nella regione tedesca del Baden-Württemberg e in quella francese dell’Alsazia.

 
I voli per questa nuova destinazione saranno prenotabili online da questa sera (21 giugno) e i collegamenti saranno 2 alla settimana (giovedì e domenica). La tariffa base è di 19,99€ tasse e spese incluse.
“Credo che il consolidamento della presenza di TUIfly in Puglia” - afferma Letizia Orsini, Country Manager TUIfly Italia – possa essere motivo di soddisfazione, oltre che per noi, anche per l’intero territorio pugliese che sicuramente beneficerà della tipologia di traffico generato da una compagnia low cost.”
“I voli low cost hanno rivoluzionato il mondo del turismo: da pochi passeggeri trasportati con voli charter che acquistavano pacchetti all-inclusive, solo nel periodo estivo, si è passati ad un turismo più allargato che viaggia tutto l’anno.” – prosegue Letizia Orsini – “Il traffico di TUIfly può essere suddiviso in tre categorie: business, etnico e leisure. Di quest’ultimo, la parte più consistente è rappresentata dal turista indipendente che esprime un modo nuovo di intendere e vivere il turismo, sempre meno legato al pacchetto all-inclusive, ma rivolto ad una scoperta attiva e partecipe dei luoghi visitati. Questa è la tipologia di turismo che risulta determinante anche per lo sviluppo economico di una regione. È proprio a questo turista che dovrebbero rivolgersi gli investimenti di comunicazione per la promozione di una destinazione da parte degli enti pubblici, poichè il turista ‘più consapevole’ sceglie in base alla propria esperienza, ma anche valutando le proposte di una destinazione rispetto ad un’altra.”

Di seguito alcuni dati che indicano l’incremento dei trasporti effettuati da TUIfly:

Passeggeri trasportati da e per la Puglia dai charter TUI
2004 - 2006  
Circa 8.000 pax

Passeggeri trasportati da e per la Puglia dai voli TUIfly
2004   45.000 pax
2005   90.000 pax
2006  140.000 pax
Capacità posti prevista per il 2007: circa 200.000 (escluso il Basilea)

 

(COMUNICATO STAMPA TUIFLY.COM)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 22 Giu 2007 alle 7:56 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus