IBIZA: DISAGI PER 13 MILA PASSEGGERI

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono 13mila i passeggeri che ieri hanno subito disagi a causa del falso allarme bomba che ha fatto scattare le misure anti-terrorismo nell’aeroporto di Ibiza. Alcune settimane fa l’Eta ha dichiarato la fine della tregua unilaterale annunciata 15 mesi prima. L’organizzazione separatista si e’ dichiarata ‘attiva su tutti i fronti’ e per questo si e’ temuto il peggio.

 

(Agr)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 1 Lug 2007 alle 10:58 am.
Categorie: Cronaca




I commenti sono chiusi.