BOLOGNA: APPROVATO IL BILANCIO 2006 E NOMINATO IL NUOVO CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE. GIUSEPPINA GUALTIERI NUOVO PRESIDENTE

L’Assemblea ordinaria dei soci dell’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna ha approvato oggi il Bilancio relativo all’esercizio 2006. Erano presenti, tra gli altri, il Presidente uscente dell’Aeroporto e Presidente della Camera di Commercio di Bologna Gian Carlo Sangalli, l’assessore alla Mobilità del Comune di Bologna Maurizio Zamboni, il Vice Presidente della Provincia di Bologna Giacomo Venturi e l’Assessore ai Trasporti della Regione Emilia-Romagna Alfredo Peri.  Il 2006 si è caratterizzato come l’anno di pieno ‘rilancio’ dell’aeroporto, dopo un 2005 contraddistinto dal ‘ritorno alla normalità’ a seguito dei lavori di riqualifica e ampliamento strutturale.

 

In particolare, il fatturato ha raggiunto il valore di 52,6 milioni di euro per una crescita del 3% sul 2005, il margine operativo lordo è arrivato a 19,2 milioni di euro (+18%) per una redditività del 37%, mentre il risultato prima delle imposte è stato di 7,0 milioni di euro, con una crescita del 69% sull’anno precedente. In crescita anche l’autofinanziamento (14,6 milioni di euro, +34%) e gli investimenti (12,0 milioni di euro, +38%). L’esercizio 2006 si è chiuso con un utile netto di 2,7 milioni di euro (+2.527% sul 2005). L’assemblea dei soci ha inoltre nominato il nuovo consiglio d’amministrazione. Le novità sono Ivo Cremonini per la Camera di Commercio, Fabio Battaggia per Aeroporti Holding e Giuseppina Gualtieri per il Comune di Bologna. Sono invece confermati: Bruno Filetti, Giuliano Gotti, Alberto Ponzellini, Pierluigi Stefanini e Giorgio Tabellini per la Camera di Commercio, Franco Bernabè per il Comune di Bologna, Stefano Zunarelli per la Provincia di Bologna e Roberto Balduini per la Regione Emilia-Romagna. L’assemblea dei soci ha anche nominato Giuseppina Gualtieri nuovo Presidente.

 

(Comunicato stampa Aeroporto di Bologna)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Lug 2007 alle 5:53 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus