TORINO: STIPULATO NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO FRA IL GRUPPO SAGAT E LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI

In data odierna presso l’Unione Industriale di Torino si è conclusa la trattativa del nuovo contratto integrativo per le società del Gruppo SAGAT scaduto il 31 dicembre 2006.
In un articolato documento, condiviso con le tre organizzazioni sindacali CIGL, CISL e UIL, sono stati definiti temi riguardanti sia la parte normativa che la parte economica per il quadriennio 2007-2010. A tal proposito è stata anche condivisa una soluzione per il premio di risultato per gli anni 2005 e 2006 non erogato ai lavoratori di SAGAT Handling.
Sono state pure affrontate questioni attinenti assunzioni di risorse a tempo indeterminato e trasformazioni di orari di lavoro da part-time a full-time e sono stati inoltre individuati i nuovi criteri per il calcolo del premio di risultato basato su qualità, redditività e produttività. Infine sono stati introdotti contratti di lavoro “week-end” per la stagione charter estiva ed invernale con la reciproca volontà di meglio supportare i picchi di traffico previsti nel periodo. 

 

(Comunicato stampa SAGAT)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 14 Lug 2007 alle 12:02 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Scioperi e Sindacale


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus