SI INCENDIA UN 737 CHINA AIRLINES, TUTTI SALVI

Sono tutti salvi i passeggeri e i membri dell’equipaggio dell’aereo della China Airlines che ha preso fuoco su una pista dell’aeroporto di Okinawa (nel sud del Giappone). I passeggeri (170 secondo un portavoce dell’aeroporto che però non ha confermato il dato) sono stati evacuati prima che scoppiasse l’incendio, per cause ancora imprecisate. La televisione pubblica NHK ha mostrato le immagini dell’aero in fiamme mentre i vigili del fuoco erano all’opera per domare l’incendio. L’aereo, un Boeing 737, è atterrato all’aeroporto di Naha, capitale dell’arcipelago di Okinawa, provenendo da Taiwan. ‘Abbiamo avuto conferma che tutti i 157 passeggeri e i 4 membri dell’equipaggio che erano a bordo dell’aero sono salvi” ha detto un funzionario di polizia. Secondo la tv pubblica NHK due membri dell’equipaggio sono stati soccorsi e ricoverati in ospedale mentre altri due risulterebbero intrappolati nell’aereo. Secondo l’agenzia d’informazione Kyodo, la polizia nazionale ha escluso l’ipotesi di un atto di terrorismo.
(www.repubblica.it)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Ago 2007 alle 10:39 am.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus