SEA: CON IL CONTORESODO BOOM DI PASSEGGERI NEGLI SCALI MILANESI

Primo week-end di grandi rientri negli aeroporti milanesi. Infatti da oggi a lunedì 27 agosto si prevedono 270 mila passeggeri in arrivo contro i 190 mila in partenza.
A Malpensa arriveranno 210 mila passeggeri e ne partiranno 150 mila; grande affluenza  domenica al Terminal 2 con un transito totale di circa 33 mila passeggeri. Nel periodo 1-23 agosto i passeggeri del sistema aeroportuale sono stati 2,5 milioni, in particolare 1,9 milioni transitati dall’hub lombardo e i restanti 600mila da Linate. Il giorno 19 agosto è stato raggiunto il nuovo record storico, sia sul sistema aeroportuale con 125.414 passeggeri che a Malpensa con 95.740.

Si conferma inoltre, anche per il mese di agosto, l’incremento di traffico del mese di luglio. Infatti il sistema aeroportuale ha registrato un movimento di oltre 3,3 milioni passeggeri con un aumento del +6,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, di questi 2,4 milioni a Malpensa  (+7,3%) e 900 mila a Linate (+3,9%). SEA continuerà ad attuare il piano organizzativo che è stato approntato all’inizio della stagione estiva anche per il periodo del controesodo, visti gli ottimi risultati conseguiti relativamente ai servizi offerti ai passeggeri, nonostante l’aumento del traffico estivo. Si ricorda, infatti, che nel corso della stagione estiva i servizi degli aeroporti milanesi hanno pienamente rispettato gli standard stabiliti da Enac: l’attesa media per i passeggeri ai filtri di sicurezza è stata di 7 minuti, la riconsegna dei bagagli è avvenuta in un tempo medio di 15 minuti per il primo e 25 minuti per l’ultimo bagaglio, la puntualità dei voli in partenza da Malpensa è stata superiore all’80%, con un risultato migliore di quello registrato nel primo trimestre del 2007 quando l’aeroporto si è aggiudicato la medaglia d’oro per puntualità nella classifica A.E.A.

 

(Comunicato stampa SEA)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 25 Ago 2007 alle 2:44 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus