ALITALIA METTE A TACERE LE INDISCREZIONI SUL PIANO INDUSTRIALE

Dopo le indiscrezioni diffuse nell’ultima ora dalle agenzie di stampa, Alitalia affida le sue precisazioni ad un comunicato stampa. In merito ad un aumento del capitale sociale della Compagnia di 1,5 miliardi di Euro che sarebbe sottoposto al Consiglio di Amministrazione convocato per la giornata di domani, Alitalia rende noto che, unitamente alle Linee Guida del Piano Industriale, si prevede di sottoporre alla citata riunione del Consiglio di Amministrazione l’esigenza di un apporto di nuove risorse finanziarie mediante un consistente – ma non precisato - aumento di capitale, da attuarsi nei prossimi mesi in connessione con il progetto di cessione del controllo della Compagnia.

Circa la previsione di liquidità di fine anno della Compagnia di << … solo 300 milioni …>>, Alitalia sottolinea che il valore indicato non corrisponde ad alcuna previsione della Società; nelle prossime ore verrà resa nota la liquidità a fine dello scorso mese di luglio. In ultimo, per quanto concerne il numero degli esuberi indicato dalle Agenzie di stampa, la Compagnia comunica che le Linee Guida del Piano che saranno sottoposte al Consiglio di Amministrazione convocato per domani prospetteranno l’esigenza di esuberi del personale, la cui quantificazione allo stato non è, tuttavia, ancora definita.

 

(Comunicato stampa Alitalia)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 29 Ago 2007 alle 9:59 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus