BOEING: NEL 2007 SEI COMPAGNIE HANNO ADOTTATO IL SISTEMA DI MONITORAGGIO IN VOLO

Nella prima metà del 2007, sei compagnie aeree hanno adottato il sistema Boeing per il monitoraggio in volo, portando a 15 il numero totale di compagnie che si servono di questo sistema innovativo. L’Airplane Health Management (AHM) oggi fornisce un monitoraggio real time e supporta le decisioni in volo nel 42% dei B777 e del 28% dei B747-400 che volano per tutto il mondo.
Japan Airlines e Singapore Airlines sono state le prime ad adottare l’innovativo sistema di condition-monitoring introdotto nel 2005. Quest’anno anche Air Austral, Austrian Airlines, Emirates, TNT Airways e Virgin Atlantic hanno raggiunto l’accordo per l’AHM. Uno dei sei nuovi clienti è rimasto indefinito. In aggiunta alle prime due compagnie che hanno aderito al programma prima del 2007 ci sono anche Air France, Air New Zealand, Cathay Pacific Airways, Egyptair e Thai Airways.

 

(GRP BOEING MEDIA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 30 Ago 2007 alle 9:05 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus