Archivio del mer Set 2007

ALITALIA: IN OCCASIONE DEL VIAGGIO IN AUSTRIA IL PAPA VOLERA’ SU UN A321 CON LA NUOVA LIVREA

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 7 settembre Sua Santità Benedetto XVI si recherà in Austria in occasione della sua seconda visita all’estero del 2007. Si tratta del settimo viaggio apostolico che il Santo Padre effettua  con Alitalia che, per l’occasione, utilizzerà un aeromobile con la nuova livrea. Si rinnova così la oramai consolidata collaborazione tra Alitalia e Santa Sede, che ha permesso l’organizzazione anche dei sei precedenti viaggi all’estero effettuati da Papa Benedetto XVI nel corso del suo pontificato: Colonia (agosto 2005), Varsavia (maggio 2006), Valencia (luglio 2006), Monaco di Baviera (settembre 2006), Ankara (novembre 2006) e San Paolo (andata e ritorno- maggio 2007). Il volo che ospiterà il Santo Padre, la delegazione pontificia e un gruppo di giornalisti di tutto il mondo, decollerà dall’aeroporto di Ciampino alle ore 09.30 di venerdì 7 settembre e arriverà all’aeroporto di Wien Schwechat alle ore 11.15.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni

AGUSTAWESTLAND PRONTA AD ENTRARE NEL CAPITALE DI PZLSWIDNIK

Tempo di lettura: 1 minuto

AgustaWestland, società di Finmeccanica, è pronta a diventare il futuro partner strategico di PZLŚwidnik e a parteciparne il capitale qualora le Autorità polacche confermino l’intenzione di privatizzare la Società. L’iniziativa consentirebbe di sviluppare ulteriormente la stretta collaborazione già in essere tra le due Aziende e garantirebbe ulteriori opportunità di crescita alla PZL-Świdnik. AgustaWestland collabora con successo con PZL-Świdnik già da 11 anni e, a fronte delle opportune condizioni, è pronta ad investire nella Società ritenendo che le capacità e le competenze della PZLŚwidnik possano contribuire al perseguimento dei programmi di espansione di AgustaWestland. AgustaWestland e PZL-Świdnik vantano solide relazioni industriali che risalgono al 1997 quando PZLŚwidnik
iniziò a produrre le fusoliere degli elicotteri AgustaWestland AW109 Power impiegando circa 60 dipendenti. Nel corso degli anni, e a seguito di notevoli investimenti, questa collaborazione si è rafforzata, giungendo oggi ad includere la produzione da parte di PZL-Świdnik delle fusoliere di 5 modelli AgustaWestland (AW109 Power, AW109 LUH, AW119 Ke, AW139 e Grand).

 

Il successo della cooperazione tra AgustaWestland e PZL-Świdnik ha fatto sì che oggi oltre 1000 operai specializzati siano direttamente o indirettamente coinvolti in programmi di AgustaWestland.
Dopo aver celebrato nel giugno 2006 la consegna della 500ma fusoliera ad AgustaWestland, PZLŚwidnik ne ha oggi consegnate più di 650 e ne produce a un ritmo di 12 al mese. La collaborazione rappresenta oltre il 30% dei ricavi annui dell’Azienda polacca e si prevede un ulteriore incremento di tale percentuale.

 

(Comunicato stampa Finmeccanica)

Categoria: Industria

PARIGI CDG: AIR FRANCE CREA IL PRIMO HUB EUROPEO

Tempo di lettura: 4 minuti

Se il gruppo AIR FRANCE KLM è leader mondiale del trasporto aereo per volume d’affari è grazie soprattutto alla forza combinata delle linee delle due compagnie. Cuore pulsante di questa offerta congiunta è l’Hub di Air France a Paris-Charles de Gaulle, dove moderati flussi di traffico a breve e medio raggio vengono accentrati e successivamente ridistribuiti sui voli a lungo raggio: il 55% dei clienti della compagnia a Paris-Charles de Gaulle è costituito da passeggeri in transito. Autentico meccanismo di precisione, l’attività della piattaforma si articola attorno a 6 fasce orarie di convergenza, con ondate di arrivi e partenze sincronizzate e centralizzate. Fattore competitivo fondamentale, l’Hub di Air France propone settimanalmente più di 20.000 possibilità per voli in coincidenza a lungo/medio raggio in meno di due ore, ossia la migliore offerta in Europa.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

SWISS “BATTEZZA” UN SUO AIRBUS A340 CON IL NOME SHAFFHAUSEN

Tempo di lettura: 1 minuto

Uno dei voelivol idi lungo raggio di SWISS, un Airbus A340, porterà il nome di  “Schaffhausen” in tutto il mondo. L’aereo è stato “battezzato” formalmente stamattina da Marcel Wenger, attuale sindaco della cittadina del Nord della Svizzera. La cerimonia di “battesimo” si è tenuta all’aeroporto di Zurigo ed è stata seguita da circa 100 visitatori che hanno raggiunto la città con uno speciale treno. Dopo la cerimonia l’aereo è partito per Los Angeles.

 

(Comunicato stampa SWISS) 

 

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni

EADS: BANCA RUSSA VNESTORBANK VENDE SUO 5%

Tempo di lettura: 1 minuto

La banca statale russa Vnestorbank ha annunciato la sua intenzione di vendere la sua quota del gruppo aerospaziale europeo Eads. La decisione ad un anno dall’acquisto annulla cosi’ le prospettive di una collaborazione russo-europea nel settore. La sua quota e’ di poco piu’ del 5% delle azioni del gruppo Eads. Lo rende noto il quotidiano Vremia Novostei, citando il presidente dell’istituto bancario, Andrei Kostin.

 

(ANSA)

Categoria: Industria

AEROFLOT: ARRIVA L’OK PER ACQUISTARE 44 NUOVI AEREI

Tempo di lettura: 1 minuto

Gli azionisti della compagnia di bandiera russa Aeroflot hanno approvato l’acquisto di 22 Airbus-350XWB e di 22 Boeing-787 Dreamliners. Controllata dallo Stato per il 51,1%, la societa’ spendera’ complessivamente 5,8 miliardi di dollari e ricevera’ gli Airbus tra il 2014 e il 2019 e i Boeing tra il 2014 e il 2016. Lo ha reso noto l’agenzia Interfax, al termine di un’assemblea straordinaria della Aeroflot.

 

(ANSA)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

IBERIA SIGLA CONTRATTO DI MANUTENZIONE CON PRIVILEGE STYLE

Tempo di lettura: 1 minuto

Iberia Maintenance ha siglato oggi un contratto per la mutenzione dei due velivoli di Privilege Style. il contratto biennale copre tutti i servizi di manteinance. Privilege Style è una compagnia passeggeri spagnola con un flotta di due Boeing 757.
Iberia Maintenance segue le fusoliere, i motori e le componentistiche di tutti i velivoli Iberia e di altri 100 clienti esterni in tutto il mondo. Nel 2006 ha ispezionato e riparato 971 velivoli, 134 motori, 45 APU e 53.988 componenti.

 

(Comunicato stampa Iberia)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

AIR FRANCE: SE ALITALIA CHIAMA ASCOLTEREMO ATTENTAMENTE

Tempo di lettura: 1 minuto

Air France Klm ascolterà con attenzione eventuali proposte di aggregazione che Alitalia dovesse formularle. Lo dice il presidente della compagnia francese Jean Cyrill Spinetta precisando che Air France continua anche a valutare il dossier Iberia. “Ascolteremo Alitalia con attenzione se vorranno parlare con noi”, ha detto Spinetta nel corso di una conferenza stampa.

 

(REUTERS)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ROMAN ABRAMOVICH SI REGALA UN A380

Tempo di lettura: 1 minuto

Il magnate russo Roman Abramovich, patron del Chelsea, ha ordinato alla Airbus un A380, il gigante dei cieli creato nel 2005 per i voli di linea transcontinentali, da utilizzare come jet privato. Due anni fa il velivolo ha sostenuto i primi voli di inaugurazione e di prova e da quest’anno ha cominciato la propria attivita’. L’A380 puo’ trasportare 850 persone e costa circa 320 milioni di euro. Tempo fa Abramovich aveva fatto parlare di se’ per l’acquisto di un enorme yacht, l’Eclipse, lungo 167 metri, con due piattaforme di atterraggio per elicotteri, un cinema, una piscina, un equipaggio di 50 uomini per un costo 300 milioni di euro.

 

(Agr)

 

Categoria: Industria

CAGLIARI: TRAFFICO IN CRESCITA ANCHE AD AGOSTO

Tempo di lettura: 1 minuto

Anche agosto è stato un mese positivo all’Aeroporto di Cagliari: il traffico passeggeri è aumentato del +7,73% rispetto al 2006 e quello aeromobili del +10,77%. Il traguardo di 300.000 passeggeri in un solo mese, raggiunto per la prima volta a luglio di quest’anno, è stato ampiamente superato ad agosto con 313.034 viaggiatori in arrivo o partenza al ‘Mario Mameli’. Ancora in crescita i voli low cost: +81,41% i passeggeri sulle tratte internazionali da e per Cagliari nel mese più caldo dell’estate sarda. Il dato relativo al totale dei transiti sui voli internazionali (+18,58% per 69.799 passeggeri tra linea e charter) conferma dunque ampiamente la vocazione turistica dello scalo del capoluogo, principale porta d’accesso all’isola.
“I risultati finora conseguiti in termini di traffico”, commenta il Presidente SOGAER Vincenzo Mareddu, “sono un segnale positivo che ci consentirà di affinare la nostra strategia aziendale per l’apertura di nuovi collegamenti e per il consolidamento di quelli esistenti”.

 

(Comunicato stampa SOGAER)

 

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

GERMANIA: PIANIFICAVANO ATTENTATI AD AEROPORTO, ARRESTATI

Tempo di lettura: 1 minuto

Tre persone sospettate di avere pianificato attentati all’aeroporto di Francoforte e a una base militare Usa a Ramstein sono state arrestate, ha comfermato oggi la Procura federale tedesca dopo che la notizia era stata data da una tv pubblica. “L’ufficio dei procuratori federali tedeschi ha ordinato l’arresto ieri pomeriggio di tre presunti membri di un’organizzazione terroristica islamica”, dice l’ufficio in una nota. Secondo la nota, le operazioni sono state condotte in diversi stati tedeschi.
In precedenza, citando fonti della sicurezza a Berlino, la rete pubblica Suedwestrundfunk aveva riferito che i tre sospetti sono di nazionalità tedesca e che uno ha un passaporto pakistano.

 

(REUTERS)
 

Categoria: Cronaca

CATANIA: RALLENTA L’ERUZIONE DELL’ETNA, RIAPRE L’AEROPORTO

Tempo di lettura: 1 minuto

L’aeroporto di Catania e’ stato riaperto al traffico aereo alle 4.40 di stamane. Lo scalo, anche se non interessato da caduta di cenere, era stato chiuso la scorsa notte all’una per garantire la sicurezza della navigazione aerea, considerata l’intesa attivita’ vulcanica caratterizzata da fontane di lava fortemente alimentate, colate e un’alta colonna di cenere che si e’ riversata su alcuni Comuni del versate orientale. Peraltro, la sezione catanese dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha reso noto che a partire dalle 5 le stazioni della Rete sismica permanente evidenziano un decremento dei valori dell’ampiezza del tremore vulcanico tornati su livelli normali. Al contempo, le immagini delle telecamere mostrano una netta diminuzione dell’attivita’ esplosiva della fontana di lava del cratere di sud-est. L’Etna, comunque, resta sotto controllo.

 

(www.repubblica.it)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca

FINE AGOSTO RICCO DI APPUNTAMENTI PER IL VOLO LIBERO

Tempo di lettura: 2 minuti

A Bergamo nel fine settimana ha avuto luogo il Trofeo dell’Isola, gara di deltaplano alla quale hanno partecipato piloti provenienti dal nord e centro Italia. Due le manches con decollo dal Monte Linzone a 1400 m di quota. Da qui i piloti hanno toccato il Monte Pertus, Il Canto Alto, il Magnodeno, spingendosi in pianura fino a Carvico; 61 e 76 rispettivamente i chilometri da percorrere prima di toccare a Palazzago l’atterraggio del Volo Libero Bergamo, associazione organizzatrice dell’evento. Nella classe “ali flessibili” vinceva Alex Ploner di Trento, seguito da Cristian Ciech di Varese ed Ignazio Bernardi di Brescia. I primi due in passato avevano vinto i mondiali, mentre Bernardi lo scorso anno vinse il titolo di acrobazia. Daniele Bindi di Pistoia, Marco Cereda di Cornate d’Adda (Milano) e Carlo Bertacchi di Bologna hanno occupato nell’ordine il podio della classe “ali rigide”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni

ERUZIONE ETNA, CHIUDE L’AEROPORTO DI CATANIA

Tempo di lettura: 1 minuto

A partire dall’una di stanotte l’aeroporto di Catania chiuderà per l’emergenza cenere lavica legata alla nuova eruzione dell’Etna. Lo ha deciso l’unità di crisi dello scalo di Fontanarossa che tornerà a riunirsi domani all’alba per una valutazione della situazione.

(TGCOM)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni