NAPOLI: BAA CONFERMA INVESTIMENTI IN CAMPANIA

Si è svolto questa mattina un incontro tra i vertici delle istituzioni locali (Regione, Provincia e Comune) e i rappresentanti di BAA, leader mondiale nel settore della gestione aeroportuale e di Ferrovial, società di costruzioni spagnola, azionista di maggioranza del Consorzio ADI (Airport Development Investment), che - dal giugno 2006 - ha acquisito la proprietà di BAA plc.
Inigo Meiras, Amministratore Delegato di Ferrovial Aeropuertos e Terry Morgan, Executive Director di BAA, hanno confermato la volontà del Gruppo di mantenere e consolidare l’investimento di BAA in Campania. Ciò alla luce dei brillanti risultati conseguiti in questi anni, sia in termini di crescita del traffico passeggeri che di qualità dei servizi offerti.

Largamente positive anche le prospettive di crescita e di sviluppo, in virtù delle quali Meiras e Morgan hanno confermato l’intenzione di BAA di continuare ad investire significative risorse non solo su Capodichino ma anche sul futuro scalo di Napoli-Grazzanise, secondo quanto previsto dal Master Plan per lo sviluppo del sistema aeroportuale della Campania redatto lo scorso anno da GESAC e inserito nelle opere prioritarie del paese realizzato dal Ministero delle Infrastrutture.
GESAC esprime soddisfazione per l’esito dell’incontro che attesta il buon lavoro svolto fino ad oggi, conferma il valore attribuito alla società e spinge a continuare a lavorare nella stessa direzione.
A conclusione dell’incontro si è concordato di sottoscrivere, nelle prossime settimane, un accordo di programma tra Gesac/ BAA e le istituzioni locali per delineare con maggiore precisione il quadro generale dei reciproci impegni per il futuro sviluppo dell’aeroportualità campana.

 

(COMUNICATO STAMPA GESAC)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 28 Set 2007 alle 1:51 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus