EASYJET ANNUNCIA FORTE ESPANSIONE IN FRANCIA

EasyJet, compagnia low-cost leader in Europa, ha annunciato oggi una massiccia espansione in Francia, confermandosi l’unica compagnia low-cost significativa sul mercato francese, nonché la seconda compagnia aerea in Francia. La compagnia inaugurerà la 18° e la 19° base del proprio network rispettivamente presso gli aeroporti di Parigi Charles de Gaulle e Lione nella primavera del 2008. Una scelta che riflette la strategia di easyJet di volare sui principali aeroporti dei maggiori mercati europei.
Le rotte che verranno inaugurate dalle nuove basi comprendono anche i collegamenti Venezia – Parigi Charles de Gaulle e Venezia – Lione. Diventano 8 le rotte operate da easyJet dall’Italia verso la Francia. easyJet collega già Parigi Charles de Gaulle con Milano Malpensa; Parigi Orly con Milano Linate, Napoli, Pisa e Roma Ciampino e Lione con Roma Ciampino.

Il collegamento Venezia- Parigi Charles De Gaulle sarà operativo a partire dal 15 febbraio 2008, mentre il collegamento Venezia-Lione sarà operativo a partire dal 4 aprile 2008. Le tariffe per entrambi i voli partono da euro 33,99 tasse incluse, per un volo di sola andata. I voli sono prenotabili su www.easyJet.com.
EasyJet baserà inizialmente 5 ulteriori aeromobili in Francia – 3 a Parigi e 2 a Lione – che opereranno 13 rotte, creando centinaia di posti lavoro per piloti, personale di bordo e personale per servizi di terra. La compagnia preannuncia che trasporterà oltre 6 milioni di passeggeri da e per gli aeroporti francesi nel 2007, prevedendo una crescita di ulteriori 2 milioni di passeggeri per il 2008 grazie all’apertura delle due nuove basi. L’annuncio di oggi rientra in una chiara strategia di crescita nel lungo periodo sul mercato francese, che include un investimento di 600 milioni di euro in un periodo di 4 anni. Entro il 2011 easyJet stima di avere 20 aeromobili basati in Francia e un traffico di 12 milioni di passeggeri. Entro quella data, easyJet opererà più di 80 rotte da/per la Francia, impiegando direttamente circa 1.000 persone.
Tre nuovissimi A319 - prodotti dalla sede di Tolosa di Airbus - verranno basati all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle da febbraio 2008 e si aggiungeranno ai 6 aeromobili easyJet già presenti presso Parigi Orly. La seconda nuova base francese di easyJet verrà lanciata presso l’aeroporto di Lione Saint-Exupéry e a partire da aprile 2008 2 nuovi aeromobili A319 verranno basati presso il secondo maggiore aeroporto della nazione. Grazie alla nuova base di Lione easyJet sarà la prima compagnia aerea low-cost a offrire rotte interne al mercato nazionale francese in partenza da aeroporti regionali, sono vitali per la crescita economica delle regioni.
Negli ultimi anni, la Francia è diventata un mercato di crescente importanza per easyJet. La compagnia opera già 50 rotte dagli aeroporti francesi e 40 voli giornalieri da e per Parigi. Tuttavia, con una penetrazione dei voli low cost pari al 17% (la metà rispetto alla media europea, pari al 33%), il mercato francese presenta ancora la mancanza di collegamenti diretti a basso costo rappresentando perciò una grossa opportunità per easyJet.
Durante la conferenza stampa di stamattina a Lione, Andy Harrison, Amministratore Delegato di easyJet, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi rappresenta soltanto il primo passo del nostro investimento, che vedrà la presenza di easyJet in Francia raddoppiare entro il 2011. Il nostro intento è quello di offrire i benefici di volare con easyJet a tutti i viaggiatori francesi. Daremo lavoro a 1.000 persone in Francia e faremo volare i passeggeri francesi dai principali aeroporti in Francia, su aeromobili prodotti dalla sede Airbus di Tolosa. Ecco perché ci consideriamo la compagnia low-cost della Francia”.
EasyJet opera già 11 rotte da Charles de Gaulle verso Italia, Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Portogallo e Nizza. Da Lione sono 5 le rotte che easyJet opererà nella stagione invernale verso Londra, Berlino, Madrid, Barcellona e Roma.

 

(Comunicato stampa easyJet)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 5 Ott 2007 alle 12:33 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus