ALENIA AERONAVALI: CONSEGNATO UN ATR72 CONVERTITO CARGO

Alenia Aeronavali, società di Finmeccanica, ha riconsegnato alla compagnia svizzera Farnair un velivolo ATR72 convertito da passeggeri a cargo presso lo stabilimento di Napoli-Capodichino. Il velivolo è stato modificato nella configurazione Large Cargo Door che prevede l’istallazione di una porta cargo di ampie dimensioni sulla fusoliera per permettere il carico e scarico di container e pallet standard. Farnair, aerolinea leader in Europa nei servizi di feederaggio  per operatori merci e di servizi postali, è anche attiva in mercati specifici dove l’utilizzo della Large Cargo Door (71” x 116”), fornisce ai clienti delle possibilità di carico uniche per questa categoria di velivoli.

 
Farnair, opera oggi  6  ATR72 cargo modificati da Aeronavali, 3 dei quali con Large Cargo Door,  e continua il suo piano di acquisizione velivoli confermando l’eccellenza delle caratteristiche tecniche del velivolo ATR cargo e rinnovando la fiducia ad Alenia Aeronavali.
La modifica da passeggeri a cargo della piattaforma ATR viene eseguita in accordo alle specifiche del costruttore dell’aeromobile (Alenia Aeronautica e EADS) ed è stata già certificata sia dalla europea EASA che dalla FAA.
“La consegna di questo ATR e la piena soddisfazione della Farnair - ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Alenia Aeronavali, ing. Gennaro di Capua - conferma l’attenzione della nostra azienda nei confronti dei programmi di modifica di velivoli commerciali. Il processo di ottimizzazione dei flussi produttivi, segnato anche dal miglioramento nella gestione delle parti in sub-fornitura, sta dando i suoi frutti e ci fa ben sperare per il futuro del programma ATR Cargo”.
Con 131 milioni di euro di ricavi nel 2006, Alenia Aeronavali occupa circa 1.500 dipendenti nei suoi siti di Venezia, Napoli e Brindisi.
La società è uno dei leader mondiali nel suo settore ed ha effettuato, in 60 anni, conversioni e manutenzioni su velivoli civili e militari quali: DC-8, DC-10/MD-10, MD-11, MD-80, 707, 727, ATR42/72, BR1150 “Atlantic”, C130, G222/C27J, Boeing 707 e 767 Tanker/Transport, E-3A AWACS e 707TCA.
 

(COMUNICATO STAMPA ALENIA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 19 Ott 2007 alle 12:44 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus