ALI EAGLES: IL TAR ACCOGLIE PROVVEDIMENTI DELL’ENAC, PROROGA PER LA LICENZA DELLA COMPAGNIA

A seguito dell’ordinanza del TAR Lazio sezione 3 Ter che ha respinto le richieste della società Alpi Eagles S.p.A. di sospensione dei provvedimenti adottati dall’ENAC, ed all’esito delle riunioni che si sono svolte nelle ultime settimane che hanno confermato il quadro di sofferenza finanziaria della società, ma che nello stesso tempo hanno evidenziato ipotesi di percorsi di pianificazione e rientro della situazione debitoria del vettore aereo, l’ENAC rende noto di avere prorogato la licenza provvisoria al vettore Alpi Eagles per ulteriori sessanta giorni, fino al 31 dicembre 2007. Negli incontri che si sono susseguiti, infatti, la società ha presentato all’ENAC un piano con il quale si è impegnata a rientrare delle pendenze finanziarie nei confronti di diversi operatori del settore e di Eurocontrol. Durante questo periodo l’ENAC manterrà una costante vigilanza sugli impegni assunti da Alpi Eagles.

 

(Comunicato stampa ENAC)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 27 Ott 2007 alle 3:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus