SCIOPERO AIR FRANCE: CAOS ALL’AEROPORTO ROISSY

Si dicono “esasperati” i molti passeggeri che all’aeroporto parigino di Roissy-Charles de Gaulle oggi, per il terzo giorno consecutivo, subiscono i gravi disagi dello sciopero proclamato da hostess e steward della Air France che rivendicano aumenti salariali e migliori condizioni di lavoro. Fino ad una decina i voli Air France, sui quaranta previsti in partenza questa mattina, sono stati cancellati all’ultimo momento. Le aree per i check-in sono state letteralmente prese d’assalto dai passeggeri provati dalla situazione, molti di loro hanno passato la notte all’aeroporto. E nonostante sia stata annunciata per questa mattina la ripresa dei negoziati tra sindacato e azienda, non si prevede un’interruzione dello sciopero che invece dovrebbe proseguire fino a lunedì. Intanto l’Air France fa sapere che per i prossimi giorni potrebbero essere annullati fino al 30 per cento dei voli. 

 

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 27 Ott 2007 alle 3:29 pm.
Categorie: Scioperi e Sindacale


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus