ALITALIA: CDA, IMPOSSIBILE VALUTARE REQUISITI CORDATA BALDASSARRE

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia si è riunito oggi ravvisando “di trovarsi ancora nell’impossibilità di eseguire le valutazioni almeno preliminari in merito alla presenza in capo alla Cordata in via di formazione rappresentata dal prof. Baldassarre dei requisiti necessari per partecipare al progetto della Compagnia teso ad individuare tempestivamente soggetti industriali e finanziari impegnati a promuovere il risanamento, lo sviluppo ed il rilancio di Alitalia e disponibili ad acquisire il controllo della stessa,” si legge nella nota stampa.
In effetti, l’ulteriore slittamento comunicato in data odierna dallo stesso Baldassarre nella fornitura degli elementi base di partecipazione al progetto, è stato valutato dal Consiglio di Amministrazione un elemento pienamente sufficiente per considerare non più compatibili – anche a parere dell’Advisor Citi - i tempi di approfondimento dei rapporti con la Cordata in via di formazione con quelli previsti per le decisioni di Alitalia nell’ambito del progetto.

 

(Comunicato stampa Alitalia)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 7 Nov 2007 alle 10:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus