RONCHI DEI LEGIONARI: A OTTOBRE TRANSITATI 67.000 PASSEGGERI

Sono stati oltre 67.000 i passeggeri transitati all’aeroporto di Ronchi dei Legionari (Gorizia) in ottobre, con un incremento in termini assoluti superiore alle 9.000 unita’ (+15,6%). Lo rende noto la societa’ di gestione dello scalo. A fronte di una sostanziale stabilita’ nel numero dei collegamenti offerti, cio’ significa che e’ aumentato in modo sensibile - rileva la societa’ di gestione - il livello di riempimento degli aerei, sia per quel che concerne i collegamenti di linea nazionale, che per quelli di linea internazionale. Esaminando il dato riferito ai primi dieci mesi dell’anno, la crescita del traffico passeggeri si attesta ad un +11,4%, confermando e migliorando quindi il dato gia’ archiviato nel 2006. Per quanto attiene alcune particolarita’ del traffico, va segnalato che i voli da e per Roma hanno trasportato complessivamente in dieci mesi 260.000 passeggeri, 31.000 in piu’ dello stesso periodo del 2006 (+13,6%) e con percentuali di crescita notevoli anche sui collegamenti offerti da Alitalia (+12%).

 

Ottimo e’ risultato anche l’andamento dei voli verso Milano Malpensa, con una crescita superiore al 16%. “Sono particolarmente soddisfatto di questi numeri - ha detto il presidente della societa’ di gestione, Giorgio Brandolin - che danno forza al nostro lavoro e premiano i nostri sforzi e la nostra volonta’ a far crescere l’aeroporto. Stiamo lavorando ancora, accompagnati dalla Regione, per far crescere Ronchi dei Legionari, con un’assidua presenza a tutte le vetrine internazionali e con contatti con le compagnie aeree che vorremmo portare nel nostro territorio”.

 

(ANSA).

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 9 Nov 2007 alle 11:43 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus