Archivio del dom Nov 2007

AIRBUS: EMIRATES ORDINA 81 NUOVI AEREI

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo un intenso periodo di valutazioni, Emirates Airline ha firmato un contratto per l’acquisto di 81 widebody Airbus (50 Airbus A350XWB 900, 20 A350XWB 1000, e 11 A380) in un accordo generale che potrebbe eventualmente portare all’acquisto di un totale di 131 aerei. Il maxi ordine è stato firmato al 10° Dubai Airshow dallo Sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, a capo dell’Emirates Group, e da  Tom Enders, presidente e CEO di Airbus. In questo ordine è inclusa la conferma per gli 8 A380 annunciati a Le Bourget nel mese di giugno, con l’integrazione di altri tre aerei. Questo contratto porta il totale di A380 ordinati da Emirates nel 2007 a 15, facendo della compagnia araba il più grande cliente dell’A380 con 58 ordini. Inoltre questo accordo prevede la possibilità di acquistare altri 50 A350 XWB. Tutti gli ordini confermati hanno un valore pari a circa 20.2 miliardi di dollari.
 
(Comunicato stampa Airbus)

Categoria: Industria

AIRBUS: NATIONAL AIR SERVICES ORDINA 20 A320 FAMILY

Tempo di lettura: 1 minuto

La compagnia aerea basata a Riyadh, National Air Services (NAS), ha firmato un contratto con Airbus per l’acquisto di venti velivoli della Airbus A320 Family da destinare a Nasair, compagnia low cost sussidiaria, formalizzando un accordo già preso in occasione del 47° International Paris Air Show di Le Bourget. L’accordo prevede anche i diritti d’acquisto per altri 18 aerei. Nasair è la prima compagnia low cost del regno dell’Arabia saudita, ha iniziato le operazioni nel febbraio 2007 e al momento serve 21 destinazioni.
 

(Comunicato stampa Airbus)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

AIRBUS: C JET ORDINA UN ACJ

Tempo di lettura: 1 minuto

C Jet Limited, compagnia aerea di un privato basata ad Hong Kong, ha piazzato un ordine per un nuovo Airbus Corporate Jetliner (ACJ), diventando un nuovo cliente del business jet del consorzio europeo. L’Airbus ACJ di C Jet Ltd sarà allestito con un interno lussuoso basato sul cabin-concept Prestige, che prevede una sala, una sala da pranzo, un ufficio privato, una camera da letto e un bagno con doccia. Questo velivolo sarà motorizzato con i CFM56-5B7/P. La BAA Jet Management Ltd di Hong Kong, società che ha già piazzato ordini per un Airbus ACJ e un A318 Elite, gestirà e opererà l’aereo per conto di C Jet Limited. Questo esemplare sarà il secondo ACJ sotto il controllo di BAA Jet Management.

 

(Comunicato stampa Airbus)

Categoria: Industria

BOMBARDIER: DANA GROUP ORDINA I BOMBARDIER LEARJET 45 E CHALLENGER 605

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che il Dana Group, società con sede a Lagos, in Nigeria, ha piazzato ordini per un Learjet 45 XR e per il nuovo widebody Challenger 605. I due velivoli sono i primi ordini per la nuova sussidiaria del Dana Group: Dana Airlines Limited. La transazione ha un valore di circa 39 milioni di dollari, secondo i prezzi di listino per i due velivoli in allestimento standard. La consegna del Learjet 45, light jet versatile ad alte prestazioni particolarmente adatto alle condizioni di utilizzo in Africa, è prevista per il mese di marzo 2008. Il Challenger 605, che è entrato in servizio nel gennaio 2007, è un velivolo in grado di operare anche voli intercontinentali e si prevede che verrà consegnato nel 2010.

 

(Comunicato stampa Bombardier)

Categoria: Industria

AIRBUS: SINGAPORE AIRLINES E’ IL PRIMO CLIENTE DELL’A380 FLIGHT HOUR SERVICES

Tempo di lettura: 1 minuto

Singapore Airlines è il primo cliente dell’A380 Flight Hour Services, un nuovo pacchetto di supporto di Airbus studiato per assistere le compagnie aeree con un servizio di manutenzione e logistica avanzata per i ricambi e l’assistenza per i loro A380. L’accordo firmato con Singapore Airlines sarà valido per un periodo iniziale di dieci anni e coprirà i servizi Airbus Line Replaceable Unit (LRU) per i ricambi e per l’avionica, e i sistemi avionici modulari integrati di tutti gli A380 operati da Singapore Airlines. Disponibile atraverso un unico punto di ocntatto ocn Airbus, il nuovo A380 Flight Hour Service per le LRU contribuirà a minimizzare sensibilmente i periodi a terra dell’aereo per lavori di manutenzione e riparazione offrendo alle compagnie un accesso semplice e veloce ai ricambi e ai servizi in base a periodi stabiliti,tenendo conto di parametri come disponibilità dei magazzini e ore di volo.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria