Archivio del lun Nov 2007

BOMBARDIER AEROSPACE SVILUPPA UNA NUOVA STRATEGIA DI SUPPORTO

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Aerospace ha annunciato una strategia in tre parti per incrementare il supporto agli operatori di Bombardier CRJ regional jet e Q-Series. La strategia include:

· la creazione di un network di uffici du supporto regionali

· apertura di depositi di pezzi di ricambio

· incremento del numero di fornitori autorizzati di servizi di manutenzione 

Seguendo l’aperura nell’agosto 2007 di una base regionale di supporto in Giappone, l’obiettivo di Bombardier è offrire ai clienti questa opportunità aprendo dei Regional Support Offices in Europa, Asia Orientale e Sudamerica, mentre i clienti nordamericani continueranno a servirsi del supporto delle basi di Toronto e Montreal.  

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

MILANO: ASSEMBLEE SINDACALI NEGLI AEROPORTI, DISAGI CONTENUTI

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono 45 i voli che hanno subito un ritardo, generalmente contenuto, a causa delle assemblee sindacali tenutesi stamani negli aeroporti di Milano e Malpensa (Varese) in vista del proclamato sciopero generale del personale degli aeroporti previsto per il 22 novembre. Secondo i dati forniti dalla Sea a Linate 15 voli hanno riportato ritardi, in media di circa 30 minuti, e uno solo avrebbe sfiorato l’ora. A Malpensa sono stati 30, con ritardi tra i 20 e i 40 minuti. La partecipazione dei dipendenti alle assemblee è stata alta: i lavoratori hanno però distribuito un volantino scusandosi con i passeggeri per i disagi provocati. “Scusate il disagio – recita la nota in italiano e inglese distribuita durante un picoclo corteo – ma stiamo difendendo il nostro posto di lavoro ed il futuro delle nostre famiglie”. 

 

(ANSA)

Categoria: Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale

AIRBUS: AIR ARABIA ORDINA 34 A 320

Tempo di lettura: 1 minuto

Air Arabia, la più prima grande compagnia low cost nelle regioni del Medio Oriente e del Nordafrica, ha firmato un contratto per l’acquisto di 34 nuovi velivoli Airbus A320, con l’opzione per altre 15 unità. La compagnia, basata all’aeroporto internazionale di Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, ha già definito il tipo di motori che equipaggeranno la sua flotta. L’accordo farà più che triplicare la flotta di Air Arabia, e denota l’ambizione di questa compagnia di aumentare la sua flotta fino a 50 velivoli entro il 2015.
 
(Comunicato stampa Airbus)

Categoria: Industria

AIRBUS: SAUDI ARABIAN AIRLINES FIRMA UN MEMORANDUM D’INTESA PER 22 A320 FAMILY

Tempo di lettura: 1 minuto

Saudi Arabian Airlines, la compagnia aerea dell’Arabia Saudita, ha siglato un memorandum d’intesa per l’acquisto di 22 Airbus A320 come parte dei propri piani di modernizzaizone della flotta. L’accordo permette alla compagnia aerea di incrementare l’ordine di altre otto unità. L’accordo è frutto di un periodo rapida espansione del mercato aereo nella regione con una domanda di collegamenti aerei mai vista prima in Saudia. Questo accordo è particolarmente significativo perchè è il primo ordine piazzato da Saudi Arabian Airlines per un velivolo Airbus dopo circa 20 anni. In precedenza, Saudi Arabian Airlines era stato il cliente di lancio dell’A300-600, che era stato consegnato nel 1984.
 
(Comunicato stampa Airbus) 

Categoria: Industria

ALITALIA: LA TRIBUNE, AIR FRANCE IN POLE PER ACQUISTO

Tempo di lettura: 1 minuto

Air France sarebbe in pole position per diventare il partner industriale di Alitalia: lo scrive oggi il quotidiano economico “La Tribune”. Secondo una fonte vicina al dossier, la compagnia “avrebbe il vantaggio sulle altre tre in lizza: Lufthansa, Aeroflot e Air One”.”Ma -rileva il giornale -in Italia si preferisce il progetto Air One cui si accreditano maggiori sinergie sindacali”. Intanto Aeroflot rende noto che decidera’ solo tra due settimane se partecipare alla privatizzazione di Alitalia.

 

(ANSA)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

AGUSTAWESTLAND: CONTRATTO PER 10 NUOVI AW 139

Tempo di lettura: 1 minuto

AgustaWestland, una società di Finmeccanica, ha siglato con Gulf Helicopters un contratto per dieci AW139 per un valore di circa 130 milioni di dollari. Questi elicotteri verranno impiegati per operazioni di trasporto offshore nel settore dell’industria energetica. L’accordo prevede inoltre la realizzazione di una Service Station in Qatar per l’AW139. Questo nuovo ordine rafforza ulteriormente la posizione dell’AW139 sul mercato mondiale e in particolare in quello mediorientale quale migliore elicottero nella sua categoria per lo svolgimento di missioni di trasporto offshore. Questo contratto siglato da Gulf Helicopters porta ad oltre 300 gli ordini per l’AW139 effettuati da oltre 80 clienti in più di trenta paesi in tutto il mondo. Progettato quale elicottero multiruolo all’insegna della massima flessibilità operativa, l’AW139 è in grado di svolgere diverse missioni tra le quali trasporto
offshore, ricerca e soccorso, soccorso sanitario, trasporto VIP/corporate, utility e operazioni proprie delle attività delle forze di polizia.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

AIRBUS: SUPERATO A DUBAI IL RECORD DI VENDITE

Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante la crisi per i ritardi, nonostante una ristrutturazione che ha portato alla perdita di 10.000 lavoratori e nonostante una indagine per presunti illeciti del direttivo, il consorzio europeo EADS vive, con la sua affiliata Airbus, l’anno migliore per le vendite: 1122 ordini, che superano i 1.111 ricevuti nel 2005. Il direttore commerciale del costruttore aeronautico, John Leahy, ha annunciato che questo nuovo record è stato ottenuto grazie agli accordi firmati al salone aeronautico di Dubai. Il ‘Superjumbo’ A380 e il nuovo velivolo di lungo raggio, l’A350 XWB, che entrerà in servizio nel 2013, sono state le grandi stelle della manifestazione.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

AIRBUS: ACCORDO DA 13,5 MILIARDI DI DOLLARI CON DUBAI AEROSPACE

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus ha raggiunto un accordo da 13.5 miliardi di dollari con Dubai Aerospace Enterprise. DAE ha contrassegnato una lettera di intnenti per 70 A320 family aircraft e 30 A350 XWBs, secondo quanto riferito da un comunicato. Il grupppo europeo ieri aveva concluso un ordine da 31 miliardi di dollari con Emirates, il maggior vettore dei paesi arabi.
(www.ilsole24ore.it)

Categoria: Industria

ALENIA: VOLO RECORD DI OTTO ORE PER LO SKY-Y

Tempo di lettura: 2 minuti

 

Lo Sky-Y, il velivolo non pilotato da sorveglianza di classe MALE (Medium Altitude Long Endurance) realizzato da Alenia Aeronautica, una società Finmeccanica, ha volato per otto ore consecutive presso il poligono di Vidsel, in Svezia, stabilendo così il primato continentale di durata per un velivolo di questa classe superiore alla tonnellata di peso.
Questo volo, dedicato alla verifica delle performance a pieno carico e delle procedure operative sia del velivolo sia della stazione di controllo a terra, conferma la leadership di Alenia Aeronautica nella classe di velivoli MALE.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

LUFTHANSA INAUGURA A FRANCOFORTE LA LOUNGE PER I BAMBINI

Tempo di lettura: 2 minuti

Angolo cinema, area “chill-out” o snack bar: la nuova Lounge Lufthansa per bambini di Francoforte è un vero paradiso. Decorata con brillanti colori come rosso, arancione e giallo, la rinnovata sala ricreativa per bambini accoglie i giovani passeggeri in un’atmosfera fresca e amichevole. “Presso il nostro hub di Francoforte continuiamo ad incrementare i servizi rivolti ai nostri passeggeri rivolgendo particolare attenzione anche ai nostri futuri frequent flyers,” ha detto Hubert Frach, Direttore Generale Lufthansa per l’Italia, in occasione dell’inaugurazione della nuova lounge. “Desideriamo che i nostri giovani passeggeri si sentano a loro agio ancora prima di partire.”

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

BOMBARDIER: RIZON JET ORDINA UN CHALLENGER 605 E UN GLOBAL 5000

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che Rizon Jet ha effettuato un ordine per un Challenger 605 e per un Global 5000. La transazione ha una valore di circa 69 milioni di dollari. I due nuovi velivoli saranno basati in Bahrain.
“Siamo molto felici di aggiungere questi due jet alla nostra flotta, assieme al Challenger 605 che abbiamo acquistato all’inizio dell’anno,” ha commentato Ibrahim AlHamer, chairman di Rizon Jet. “Il Challenger 605 ci ha convinto per la sua eccezionale versatilità e per la cabina spaziosa. E ora, siamo orgogliosi di aggiungere un grande jet come il Global 5000 alla nostra flotta in crescita, offrendo ai nostri clienti un ivello superiore in lusso, comfort e prestazioni. Siamo molto impressionati dalla vasta gamma di prodotti Bombardier e in questi aerei vediamo un grande potenziale per le nostre oprazioni.”

 

(Comunicato stampa Bombardier)

Categoria: Industria

NUOVO A 340-500 PER TAM

Tempo di lettura: 1 minuto

Il 26 ottobre 2007, TAM S.A.  ha ricevuto il suo primo Airbus A340-500. La Compagnia utilizzerà l’aeromobile per il nuovo volo giornaliero su Francoforte, che sarà inaugurato il 30 novembre. Con questo nuovo velivolo, TAM ha oggi 94 modelli Airbus (15 A319, 66 A320, 2 A321, 10 A330 e 1 A340). L’A340-500 è un aeromobile utilizzato sui voli a lungo raggio, equipaggiato con quattro motori Rolls-Royce. Il modello ricevuto da TAM può trasportare fino a 267 passeggeri, di cui 42 in Business e 225 in Economy. TAM ha già ricevuto 21 aeromobili questo anno, di cui 17 della famiglia A320 (A319, A320 and A321), 1 A340 e 3 MD-11. Con questo A340 la Compagnia avrà una flotta operativa di 110 velivoli composta da 94 modelli Airbus, 13 F-100 e 3 MD-11. La Compagnia prevede di chiudere il 2007 con 111 aeromobili e di giungere alla fine del 2011 con una flotta di 136 velivoli.

 

(Comunicato stampa TAM)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori