DASSAULT: NUOVI ORDINI A DUBAI PER IL FALCON 7X

Dassault Aviation ha firmato al Dubai Air Show un contratto per la vendita di sette trimotori Falcon 7X tri-jets (quattro ordini fermi e tre opzioni) con un cliente dell’Arabia Saudita. La consegna del primo aereo è prevista per la fine del 2009, e seguirà il ritmo di due aerei per anno. Il Falcon 7X è l’aereo Dassault più venduto in Medio Oriente assieme al bimotore Falcon 2000LX, entrambi gli aerei hanno riscontrato grandi favori nella regione, e hanno ricevuto molti ordini dai maggiori clienti. Il Falcon 7X sarà usato per voli VIP charter dal Medio Oriente al resto del mondo. Con una autonomia di 5.950 nm, l’aereo è in grado di collegare importanti città come New York e Riyadh, Dubai e Tokyo o Rio e Jeddah.

John Rosanvallon, presidente e CEO di Dassault Falcon, ha dichiarato:“Il Falcon 7X ha ricevuto molti ordini dai clienti mediorientali per le sue tecnologie avanzate, la sua efficienza e il suo comfort. Combinandosi agli altissimi standard di finitura, tutta la cabina è conforme alla principali esigenze dei passeggeri per altissimi livelli di comfort, specialmente per voli diretti che superano le 13 ore.”
Una bassa presurizzazione della cabina alle massime altitudini, così come la silenziosità interna e un sistema avanzato per il controllo dell’ambiente che mantiene una temperatura costante in tutta la cabina, sono solo alcune delle grandi innovazioni del Falcon 7X. La rapida crescita deli ordini per i Falcon nella regione, ha spinto Dassault ad aprire un centro di distribuzione per i ricambi a Dubai con l’obiettivo di rendere più semplici e veloci le consegne dei ricambi Falcon in tutta la regione. Alla fine del 2006, Jet Aviation Dubai è stata nominata Authorized Service Center (ASC) da Dassault per i Falcon 900 e i Falcon 2000. Inoltre Dassault sta pianificando con Saudi Arabian Airlines un ulteriore Falcon Authorized Service Center nella regione.
“Saudi Arabian Airlines, basata a Jeddah, è sempre stata rinomata per l’alta qualità del servizio. La loro esperienza tecnica nella manutenzione dei velivoli supporterà non solo la flotta Falcon Fleet basata nel Medio Oriente, ma anche gli operatori di velivoli Falcon che volano regolarmente tra l’Oriente e l’Europa,” ha commentato Rosanvallon. “Saudi Arabian Airlines è una delle più importanti compagnie ad offire servizi di manutenzione ed è attrezzata per offrire soluzioni di prima classe ai nostri clienti.”

 

(Comunicato stampa Dassault)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 14 Nov 2007 alle 5:21 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus