VICENZA: SI ALL’AEROPORTO MA CON PISTA RIDOTTA

L’aeroporto potrà sopravvivere, ma la pista dovrà essere ricostruita e accorciata. È questa la sintesi del parere che l’Enac, l’ente nazionale per l’aviazione civile, ha trasmesso al Comipar. L’opzione ovest, infatti, implica la demolizione dell’attuale pista e la sua ricostruzione. «La traslazione e la rotazione della pista di volo - scrive l’Enac - modifica le condizioni dell’ipotesi sin qui seguita di procedere a un misurato sviluppo della struttura aeroportuale civile nella zona ovest dell’aeroporto, dove sono presenti fabbricati e impianti utilizzati per il traffico commerciale e di aviazione generale». Il documento fa riferimento al “piano Cicero”, con il quale l’assessore vicentino ai Trasporti puntava a far costruire la base Usa sul lato est, ottenendo in cambio gli edifici dell’ex V Ataf da mettere a disposizione della società Aeroporti vicentini.


Quella ipotesi è oggi del tutto tramontata e quindi anche l’Enac deve adeguarsi: «L’assetto proposto - si legge ancora nel parere - appare comunque accettabile in quanto non vengono alterate la natura e la vocazione dell’aeroporto che, già nell’attuale configurazione, è condizionato dall’urbanizzazione del territorio limitrofo».
L’Enac ritiene comunque «doveroso evidenziare alcune criticità conseguenti a tale nuovo assetto: la minore lunghezza ottenibile della pista di volo a fronte di una già limitata dimensione dell’attuale; la possibilità di potenziamento delle dotazioni logistiche e impiantistiche, in particolare per l’installazione del nuovo impianto di radioassistenza strumentale per l’atterraggio del tipo “Ils”; la chiusura dell’aeroporto nel periodo di realizzazione della nuova pista».
Secondo le indiscrezioni che circolano, la pista dovrebbe perdere 150 metri, sottratti agli attuali 1.500 metri.
L’Enac, infine, richiama l’attenzione sul fatto che il trasferimento della base a ovest «comporta l’impiego di risorse finanziarie, attualmente non disponibili, per la ricostruzione delle infrastrutture e degli impianti».

(www.ilgiornaledivicenza.it)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Nov 2007 alle 7:13 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus