QATAR AIRWAYS POTENZIA L’EUROPA E FESTEGGIA NEGLI STATI UNITI

Nelle prossime settimane Qatar Airways aumenterà la sua presenza sulle rotte europee con l’apertura di un nuovo scalo a Stoccolma, prevista per il 27 novembre e l’utilizzo dei nuovissimi Airbus A330 sulle rotte di Mosca e Berlino, con un forte aumento della capacità  di trasporto e un grosso salto di qualità nei servizi di bordo. Nel frattempo, a soli 4 mesi dall’inizio del collegamento, il successo di mercato dei voli per New York con scalo europeo a Ginevra ha richiesto l’aumento delle frequenze, che sono passate da quattro a cinque settimanali. Questo incremento è stato necessario per far fronte alle incessanti richieste di traffico tra il Golfo Persico e gli Stati Uniti. Inoltre Qatar Airways raggiunge, con un volo giornaliero da Doha, la capitale degli Stati Uniti – offrendo finora l’unico collegamento dai Paesi del Golfo per Washington.

Per rispondere con qualità ed efficienza alle richieste del mercato, la Compagnia ha aumentato le frequenze del servizio “navetta” Doha-Muscat (capitale dell’Oman) e tra breve disporrà di 40 voli settimanali con Bahrein. La continua espansione di Qatar Airways riguarda anche le rotte verso l’Oriente e il subcontinente indiano. E’ già operativo un quinto volo settimanale Doha-Seoul via Osaka, collegando così i mercati emergenti del Giappone e della Corea; e il prossimo 12 dicembre verrà inaugurato il volo giornaliero da Doha alla capitale dello Stato indiano del Gujarat, Ahmedabad. Con questa nuova destinazione Qatar Airways avrà in India un network capillare di 8 città sull’intero territorio di quello sterminato Paese, con un totale di 51 voli settimanali.

 

 

(POSITIVE CLIMB)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 25 Nov 2007 alle 9:27 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus