FLYBABOO: NUOVO RAPPRESENTANTE PER L’ITALIA

Trawel, società di marketing e vendite nel settore dei trasporti e del turismo, è stata scelta da Flybaboo per rappresentare la compagnia elvetica sul territorio italiano. La scelta di Trawel come GSA in Italia fa parte del piano strategico di crescita di Flybaboo nel nostro paese. Il buon successo dei voli diretti per Ginevra da Venezia e Firenze, a cui si sono aggiunti gli scali di Olbia nel 2006 (collegamento estivo) e Napoli nel 2007, ha consentito il passo successivo: arricchire l’offerta italiana inserendo Roma alle destinazioni servite.
Dal 28 ottobre scorso i voli collegano Roma Fiumicino a Ginevra con due collegamenti giornalieri effettuati con un turboelica Dash8-Q400 della Bombardier, aereo della capacità di 74 posti, acquistato nel 2007 da Flybaboo.

La compagnia, a partire dall’aprile 2008, arricchirà la flotta con cinque Embraer E190 con una capacità di 100 posti.
“Abbiamo annunciato nei giorni scorsi l’orario invernale del vettore”, precisa Davide Mara, Chief Operating Officer di Trawel. “Sono previsti, oltre a dodici collegamenti settimanali tra Ginevra e Roma Fiumicino, sei voli settimanali per Ginevra da Venezia, quattro da Firenze e quattro da Napoli. La compagnia ha già avviato le pratiche per l’ingresso nel BSP italiano e a breve i voli saranno acquistabili anche sui GDS (Amadeus, Sabre, Galileo)”.
Flybaboo, nata nel 2003, oltre alle destinazioni italiane serve da Ginevra numerosi scali europei, con un servizio di alta qualità in grado di soddisfare le esigenze di chi viaggia per affari o per turismo. Per maggiori informazioni e per prenotare è possibile visitare il sito www.flybaboo.com. E’ inoltre a disposizione un servizio di assistenza dedicato agli agenti di viaggio, chiamando il numero 02/39192555 o inviando un’e-mail a flybaboo@trawel.com.

 

(Comunicato Trawel) 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 29 Nov 2007 alle 7:14 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus