ALENIA: NUOVO CONTTRATTO CON ROMANIA PER C27J

Nuovo successo internazionale per il C-27J che si conferma sempre di più la macchina da trasporto tattico standard dei paesi della NATO. Alenia Aeronautica, società Finmeccanica, ha firmato oggi a Bucarest con il Ministero della Difesa rumeno, un contratto del valore di circa 217 milioni di euro con il per sette esemplari dell’aereo. Il contratto prevede, oltre ai sette velivoli, anche una serie di servizi, tra cui l’addestramento dei piloti, il supporto logistico e un simulatore di volo che sarà basato a Bucarest. Il primo esemplare sarà consegnato entro la fine del 2008. Con questa commessa, il numero totale dei C-27J ordinati dalle forze aeree di Romania, Italia, Grecia, Lituania, Bulgaria e dell’esercito e dell’aeronautica degli Stati Uniti sale a 117, confermandosi così l’aereo da trasporto tattico di maggior successo al mondo nella categoria.

 
La forza aerea romena aveva selezionato il biturbina di Alenia Aeronautica a novembre dello scorso anno, preferendolo all’EADS CASA C.295 in quanto il velivolo italiano, oltre a risultare competitivo in termini di offerta finanziaria rispetto al concorrente, era l’unico a soddisfare pienamente il requisito tecnico elaborato dal Ministero della Difesa di Bucarest. In particolare, rispetto al C295, solo il C-27J poteva assicurare le richieste romene di disporre di un aereo da trasporto tattico equipaggiato con una APU, Auxiliary Power Unit, per garantire la totale autonomia del velivolo da fonti di energia a terra ed in volo; un completo sistema di difesa automatico contro tutte le minacce provenienti da terra; la capacità di raggiungere entro 15 minuti i 5000 m di quota a pieno carico; un registratore dei dati di volo a grande capacità di registrazione e soprattutto l’interoperabilità con gli altri velivoli da trasporto di maggiori dimensioni già in servizio in Romania e nei
paesi dell’Alleanza Atlantica ed in particolare con il C-130 - caratteristica che solo il C-27J vanta tra i velivoli da trasporto tattico della sua categoria - grazie alla sua ampia fusoliera e alla resistenza del pianale di carico.

 

 

(COMUNICATO ALENIA AEERONAUTICA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 7 Dic 2007 alle 8:09 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus