TOTO: L’ITALIA NON PUO’ RINUNCIARE ALLA PROPRIA COMPAGNIA DI BANDIERA

In una nota diffusa in serata, Carlo Toto, presidente di Air One, ha commentato l’attuale situazione nella vicenda della privatizzazione di Alitalia. “Sono profondamente convinto che il nostro Paese abbia il diritto ed il dovere di salvaguardare la propria Compagnia di bandiera.” Ha dichiarato Toto. ”AP Holding è l’unica soluzione concreta per evitare di cedere un asset strategico del Paese e, allo stesso tempo, garantire un risanamento e un rilancio della Compagnia con un forte piano industriale. Alitalia deve rimanere un vettore centrato sui bisogni del Paese e dei suoi cittadini e non diventare una succursale di un grande gruppo straniero riducendo, in questo modo, il suo ruolo a semplice vettore regionale che alimenta un hub estero per i voli intercontinentali.”
Secondo Toto è inoltre possibile “salvare e sviluppare i due hub di Roma Fiumicino e Milano Malpensa se si sceglie un piano che tuteli gli interessi dell’Italia”.

 

(Comunicato AP Holding)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 10 Dic 2007 alle 11:09 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus