PRIVATIZZAZIONE ALITALIA: TOTO, I CAPITALI CI SONO

“I capitali che abbiamo aggregato con le quattro banche in questa operazione non mancheranno, ne’ per fare ristrutturazione ne’ per fare sviluppo”. Lo ha detto il patron di Air One, Carlo Toto, entrando all’incontro con i sindacati per illustrare il piano presentato da Ap Holding per il rilancio di Alitalia. Air One, ha aggiunto Toto, ha un ordine di 90 aeroplani per il medio-corto raggio piu’ altre 20 macchine per il lungo raggio. “Sara’ un intervento di ristrutturazione e di sviluppo - ha detto ancora Toto - Alitalia incrementera’ tutte le sue attivita’, Az Service sara’ ristrutturata anch’essa e ne faremo un polo per la manutenzione molto importante, e’ un’operazione di industria e di mercato. In Europa nessun grande paese ha ceduto la sua compagnia, speriamo - ha concluso - che questo non avvenga in Italia”.

 

(ANSA).

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 11 Dic 2007 alle 8:59 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus